Voti e pagelle Barcellona-Napoli 1-1: Ferran Torres risponde a Zielinski. Si decide tutto al Maradona

Termina 1-1 la partita degli ottavi di finale tra Barcellona e Napoli. In vantaggio gli azzurri con Zielinski, nella ripresa Ferran Torres trova il pari su rigore.

Al Camp Nou termina 1-1 la partita d’andata per gli ottavi di Europa League tra Barcellona ed il Napoli. La squadra di Luciano Spalletti mette sotto pressione i catalani nel primo tempo e trova la rete del momentaneo vantaggio grazie a Zielinski che tira su ribattuta.

Nel secondo tempo c’è un calo fisico da parte degli azzurri ed i blaugrana riescono a trovare il pari con un rigore concesso per fallo di mano di Juan Jesus. Ferran Torres non sbaglia e riesce a trovare il pari e rimanda la questione qualificazione al match di ritorno del Maradona.

Barcellona-Napoli, andata spareggi Europa League 17-2-2022.

Pagelle Barcellona

Migliore

Aubameyang 6,5

Appena arrivato da svincolato in Spagna, la classe al calciatore francese non manca di certo. L’ex Arsenal è l’unico che comincia a proporre nella squadra allenata da Xavi. Si avvicina più volte alla rete e sciupa occasioni ghiottissime ma da una grande mano anche in fase difensiva. Uno dei migliori per la formazione di casa.

Ferran Torres 6,5

Positiva anche la partita di Ferran Torres. Lo spagnolo non sbaglia il rigore dagli undici metri dopo un fallo di mano di Juan Jesus. Anche da lui ci si aspettava qualcosa in più ma sono tantissime le occasioni prodotte davanti alla porta e sprecate come dall’interno reparto offensivo catalano.

Peggiore

Pique 5

Lo storico difensore del Barcellona non ha realizzato una tra le sue migliori partite. Subiva la velocità di uno scatenato Osimhen e non sempre si fa trovare pronto. Pasticcia negli ultimi minuti di recupero e per poco non regalava palla agli avversari in area.

Pagelle Napoli

Migliore

Fabian Ruiz 7

Partita davvero buona per il centrocampista spagnolo che non sfigura nella sua patria. Non fa sentire la mancanza di Lobotka, che lo ha sostituito degnamente in campionato, e si mostra davvero propositivo anche in fase difensiva. Qualche lancio troppo lungo, come quello su Elmas, ma nel primo tempo sembrava tarantolato.

Zielinski 6,5

Il polacco ci ha messo lo zampino. Il primo tiro viene neutralizzato da Ter Stegen ma sulla ribattuta il centrocampista non sbaglia e regala il vantaggio alla sua squadra. Non solo il gol, cerca anche di dare profondità alla manovra servendo qualche pallone interessante anche ad Osimhen. Eric Garcia ha qualche difficoltà nel contenerlo

Koulibaly 6,5

Quanto era mancato un pilastro difensivo come il senegalese. Con lui la difesa è ordinata e cerca di dare sostegno ad un distratto Rrahmani. Perfetta la sua chiusura su Adama Traoré, peccato che sia stata inutile in quanto il giocatore era in fuorigioco.

Peggiore

Juan Jesus 5,5

Riesce anche a contrastare un giocare molto fisico come Adama Traoré ma c’è stato qualche svarione difensivo di troppo. Chiude bene anche su Aubameyang nel secondo tempo però Nico non ha problemi nel superarlo. Suo il fallo di mano, con braccio largo, che regalerà il rigore del vantaggio al Barcellona.

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione