Voti e pagelle Atalanta-Napoli 4-2: i nerazzurri ora sono quarti

Voti e pagelle Atalanta-Napoli: termina 4-2 la sfida del Gewiss Stadium tra i nerazzurri di Gian Piero Gasperini e gli azzurri di Gennaro Gattuso.

Dopo la brutta prova di giovedì sera in casa del Granada, il Napoli di Gennaro Gattuso perde anche in casa delll’Atalanta di Gian Piero Gasperini e viene scavalcato in classifica proprio dai nerazzurri che, in attesa di Juventus-Crotone di domani, salgono al quarto posto in classifica a quota 43 punti. A decidere la sfida del Gewiss Stadium, valevole per la 23° giornata di campionato in Serie A, sono le reti, tutte nel secondo tempo, di Zapata, Zielinski, Gosens, che fa anche autogol, Muriel e Romero.

Voti e pagelle Atalanta-Napoli, 23° giornata Serie A 21-02-2021
Voti e pagelle Atalanta-Napoli 4-2, 23° giornata Serie A 21-02-2021.

Voti e pagelle Atalanta-Napoli 4-2: migliori e peggiori

MIGLIORI ATALANTA

Muriel 7: il colombiano gioca una partita a dir poco perfetta: segna, dribbla e sforna assist. Difronte ad un fenomeno del genere il Real Madrid farebbe bene ad avere paura. Fuoriclasse.

Pessina 6.5: è sicuramente uno dei migliori in campo dell’Atalanta. Il numero 32 nerazzurro si rende protagonista di ottimi spunti che mettono spesso in difficoltà la difesa del Napoli. Mancini potrebbe farci un pensierino in vista dei prossimi Europei. Magnifico.

Zapata 6.5: al 42′ del primo tempo sbaglia clamorosamente davanti a Meret, ma a inizio secondo si fa perdonare mettendo in rete di testa il suo 9° gol in campionato. Ariete.

PEGGIORI ATALANTA

Nessuno.

Migliori e peggiori Napoli

MIGLIORI

Zielinski 6.5: il destro al volo col quale trafigge Gollini al 58′ è un piacere per gli occhi. Il polacco trova il suo 5° gol in campionato, ma purtroppo non basta per evitare la sconfitta. Peccato.

Politano 6.5: l’esterno ex Inter e Sassuolo disputa una gara generosa contribuendo in maniera determinante ai due gol del Napoli. Insieme al compagno menzionato sopra è l’unico dei partenopei a salvarsi. Sguardo alla prossima.

PEGGIORI

Elmas 5: se giovedì sera era stato l’unico a meritarsi la sufficienza, oggi il macedone non ha fatto praticamente niente per guadagnarsi il 6 in pagella. Inconcludente.

Fabian Ruiz 5: solita lentezza e contributo pressoché nullo alla manovra. Bocciato.

Rrahmani 4.5: ennesima prestazione incolore dell’ex difensore del Verona che probabilmente deve ancora comprendere di essere in una squadra che lotta per l’Europa e non per la salvezza. Spaesato.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
Maturità scientifica. Laurea in Lettere e Filosofia (Indirizzo moderno). Appassionato di scrittura, fotografia e calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi