Volleyball Nations League femminile: Belgio-Italia è 3-2

Un’Italia bella a metà paga lo scotto anche contro il Belgio e perde la penultima partita della sua Volleyball Nations League dopo il tie-break (17-25; 25-20; 25-22; 17-25: 10-15).

È un’Italia che non conosce mezze misure quella allenata da Giulio Cesare Bregoli. Le giovani ragazze azzurre, impegnate nella Volleyball Nations League a Rimini, hanno perso la decima partita di questo loro torneo, sccombendo al Belgio solo dopo il tie-break.

Non che la nostra Italia esprima un gioco poco piacevole, anzi: le giovani ragazze hanno dimostrato parecchia sintonia e i meccanismi si stanno pian piano oliando. È il Belgio, semmai, ad aver giocato una grandissima partita soprattutto al servizio (7 aces solo nel primo set), mettendo in difficoltà la nostra seconda linea con palloni molto profondi e vicini alle linee che delimitano il campo.

Volleyball Nations League

Trascinata da una super Herbots (MVP con i suoi 34 punti) la nazionale fiamminga ha dimostrato una buona alchimia di squadra, finendo per crederci nel momento più delicato. Non è stato semplice spuntarla al tie-break dopo aver visto la squadra avversaria ribaltare l’iniziale svantaggio di un set con due parziali piuttosto dominati, ma il Belgio ha trovato nel servizio e nella difesa i suoi punti di forza, impostando una partita attenta anche a muro, con ben 10 punti ottenuti attraverso questo fondamentale.

L’Italia esce dunque sconfitta col Belgio, e domani attende la Thailandia per l’ultimo incontro prima della fase finale di questa competizione,.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus