Volley, Superlega maschile: 3a giornata con due rinvii e la vittoria di Piacenza

Il derby lombardo della seconda giornata di ritorno si è concluso con la vittoria della Vero Volley Monza ma anche con molte positività, riscontrate in entrambe le squadre. I brianzoli hanno annunciato 5 membri della rosa positivi asintomatici, mentre nella squadra meneghina i casi trovati sono 6.

A fronte di queste comunicazioni, la Lega Pallavolo Serie A ha disposto il rinvio dei due incontri, che vedevano impegnati Milano e Monza rispettivamente contro la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia e l’NBV Verona.

Logo Superlega maschile volley

Gas Sales Bluenergy Piacenza-Top Volley Cisterna

Niente da fare per Cisterna che, nonostante un mercato estivo con nomi importanti, non riesce ad ottenere i punti necessari per scalare la classifica. Dall’altro lato invece il lavoro di Bernardi comincia a farsi vedere e la Gas Sales Bluenergy Piacenza ottiene il primo 3-0 stagionale.

Piacenza si affida alla diagonale Baranowicz-Finger (con Grozer ancora infortunato), alle bande Clevenot e Russell, i centrali Polo e Mousavi e al libero Scanferla.
Cisterna invece schiera: Seganov, Tillie, Szwarc, Sabbi, Randazzo, Krick e Cavaccini.

Il racconto del match

Esordisce nel migliore dei modi il neoacquisto piacentino Michal Finger; comincia bene in attacco, alternando diagonali potenti a pallonetti ragionati. Piacenza cerca e trova subito il vantaggio con il muro a due di Polo e Clevenot su Sabbi (9-5). L’opposto di Cisterna è molto curato dal muro avversario e anche il tentativo di pallonetto fallisce colpendo l’astina (11-7). L’ace di Szwarc e il muro di Sabbi riportano il gioco sul 12 pari. Nel finale entra Cavuto al posto di un Randazzo in grande difficoltà. Non serve a nulla il time-out di Kovac sul 21-16 e l’entrata in campo di Sottile; Sabbi con l’errore dai nove metri consegna il primo set ai padroni di casa.  

Gli emiliani continuano a creare problemi agli avversari con il muro ben piazzato. Azione spettacolare di Piacenza: Clevenot difende di testa e Mousavi alza per Polo al centro (6-6). I ragazzi di Bernardi grazie agli attacchi dell’opposto trovano il +2 e lo amministrano nel corso di tutto il secondo parziale. Il muro del centrale iraniano su Tillie fa scappare i padroni di casa (21-15). Sabbi con una schiacciata in diagonale annulla il primo set point ma non basta ai laziali per recuperare.

Nel terzo set Rossi viene schierato titolare al centro e Szwarc utilizzato come opposto. Finger continua a mantenere le percentuali alte in attacco (4-3). L’errore in battuta di Krick aumenta il distacco (14-8). Cisterna prova con fatica a colmare il gap di 6 punti grazie ad un muro di Rossi su Russell (16-11) e l’attacco da posto 2 dell’”opposto” canadese (17-13). È ancora l’esordiente a mettere in crisi la ricezione della Top Volley con l’ace che regala il match-point (24 a 17). Tondo, chiamato in causa per alzare il muro, realizza un monster block su Randazzo che vale 3 punti in classifica.

Volley, Superlega maschile: ecco i risultati della terza giornata di ritorno

Itas Trentino – Cucine Lube Civitanova 14/12/2020 ore 15:00
Kioene Padova – Sir Safety Conad Perugia 14/12/2020 ore 19:00
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Allianz Milano Rinviata
Leo Shoes Modena – Consar Ravenna 3-0 (25-21, 25-15, 25-12)
Vero Volley Monza – NBV Verona Rinviata
Gas Sales Bluenergy Piacenza – Top Volley Cisterna 3-0 (25-21, 25-19, 25-17)

Volley, Superlega maschile: classifica aggiornata dopo la terza giornata di ritorno

SquadraPGVPSetPt
1Sir1211133:733
2Lube1211134:931
3Callipo128426:2122
4Gas Sales137624:2421
5Power Volley127526:2220
6Modena147724:2520
7Volley Milano127525:2418
8Trentino105519:1815
9Verona114719:2413
10Padova123916:2911
11Porto Robur Costa1111014:307
12Top Volley1311210:375
Fonte: Google

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus