Vojvodina – Sampdoria Diretta tv e Streaming Preliminare Europa League 6 agosto 2015

Vojvodina-Sampdoria è la partita di ritorno del terzo turno dei preliminari di Europa League: ecco tutte le info per guardare la partita in diretta tv, streaming live e streaming gratis, con precedenti, pronostici per le scommesse e probabili formazioni.

vojvodina sampdoriaAlle ore 21.00 Karadjordje Stadium di Novi Sad andrà in scena Vojvodina-Sampdoria, valevole per la sfida di ritorno del terzo turno dei preliminari di Europa League. E’ arrivato il momento del dentro o fuori per i doriani, che dovranno provare a ribaltare il clamoroso 4-0 subito allo Stadio Luigi Ferraris di Genova della settimana scorsa.

Clicca sul video per vedere la partita Vojvodina – Sampdoria in diretta streaming:

 

Vojvodina – Sampdoria: Diretta tv

La diretta tv della sfida Vojvodina-Sampdoria è in programmazione sul digitale terrestre in chiaro sui palinsesti Rai ai canali Rai Sport 2, su canale 58.

Vojvodina – Sampdoria: Diretta streaming live

Potrete vedere Vojvodina-Sampdoria in streaming live visitando il sito Rai.tv, disponibile a tutti coloro che hanno una connessione internet. Collegandovi al portale ufficiale, dovrete semplicemente seguire le brevi indicazioni ed avviare lo streaming dell’incontro sul computer, oppure scaricare l’app per i propri dispositivi tablet e smartphone.

Vojvodina – Sampdoria: Diretta streaming gratis su pc, tablet e smartphone

Chi non è abbonato alla tv satellitare o al digitale terrestre a pagamento, è possibile guardare la partita Vojvodina-Sampdoria in streaming gratis collegandovi ad un sito internet specializzato e legale, che daranno la possibilità di seguire la partita mediante link. Non è da escludere che le società possano rendere possibile guardare la partita in diretta streaming gratis sui rispettivi canali ufficiali YouTube.

Inoltre, è possibile vedere la partita Vojvodina-Sampdoria in Diretta Streaming Live a pagamento sul sito dell’UEFAit.uefa.com, dove si può leggere la Diretta Testuale Gratis minuto per minuto.

Numeri, precedenti e statistiche di Vojvodina – Sampdoria

Il primo e unico precedente tra Vojvodina e Sampdoria tra tutte le competizioni, ufficiali e amichevoli, è stato un suicidio per i doriani, un secco 0-4 che potrebbe di fatto pregiudicare i sogni europei del club ligure.

Consigli e pronostici per scommettere su Vojvodina – Sampdoria

Tutto o niente, sfida decisiva in tutti i sensi per la Sampdoria. Non c’è solo da rimontare un 0-4, impresa quasi impossibile, ma anche salvare la faccia, l’onore e l’orgoglio di una società che credeva molto al passaggio del turno, tanto da fare un mercato abbastanza dispendioso. Potrebbe essere addirittura la seconda e ultima partita ufficiale per Walter Zenga, che è già stato avvertito dal presidente Massimo Ferrero: se sarà sconfitta, allora verrebbe esonerato. Un’avventura che sarebbe durata solo due mesi per l’ex tecnico del Catania, che pure si era presentato con tutti i sentimenti. E’ molto probabile che arriverà la reazione della squadra, ma per la qualificazione al quarto turno dei preliminari di Europa League è realisticamente utopistico pensare in un secco 5-0. Tra l’altro, il Vojvodina ha dimostrato di essere una squadra sicuramente all’altezza della competizione, di fatto annullando il gap tecnico che è palese sulla carta. Consigliato il 2, con Over 3.5 come alternativa più credibile.

Formazioni Vojvodina – Sampdoria

Non ci saranno novità di formazione per Zlatomir Zargocic, che confermerà in toto la squadra che ha vinto, convinto e fatto bella figura la scorsa settimana nella super vittoria serba. Ancora 4-4-1-1 con Zakula a porta, Vasilic, Dinga, Djuric e Nastic in difesa. A centrocampo attenzione ala velocità di Stanisavljevic e Ivanic, con Sekulic e Puskaric in mediana. In attacco spazio alla coppia Palocevic-Mrdakovic.

Difficile pensare ad una rivoluzione totale da parte di Zenga, visto che comunque la rosa è quella. La novità potrebbe essere a livello tattico con un più offensivo 4-3-3 rispetto al 4-3-1-2, che ha mostrato clamorosi buchi in fase difensiva. A porta ancora Viviano, così come in difesa non si scappa dal quartetto formato da Cassani, Silvestre, Zukanovic e Regini. In mediana sarà sacrificato Kristicic, con la conferma del trio formato da Barreto, Fernando e Soriano, tra i meno peggio della debacle della scorsa settimana. In attacco non potrà essere schierato il neo acquisto Samaras, tesserato a parametro zero dopo i tantissimi anni in Scozia con la maglia dei Celtic Glasgow. Quindi, visto che Muriel e Eder non si toccano, il terzo attaccante potrebbe essere il giovane Bonazzoli, che ha ben impressionato negli ultimi minuti della sfida d’andata, o il talentuoso Correa. Non è da escludere3 un modulo ancora più offensivo, un 4-2-3-1, tanto non c’è più nulla da perdere.

Vojvodina (4-4-1-1): Zakula; Vasilic, Dinga, Djuric, Nastic; Stanisavljevic, Sekulic, Puskaric, Ivanic; Palocevic, Mrdakovic.

Sampdoria (4-3-3): Viviano; Cassani, Silvestre, Zukanovic, Regini; Soriano, Fernando, Barreto; Eder, Muriel, Correa.

Palinsesto Vojvodina – Sampdoria

Su Rai: Rai Sport 2 Canale 58

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia