Villarreal-Juventus: calendario date, orari, focus avversari, canali TV e diretta Streaming

Villarreal-Juventus: diretta tv-streaming, date e orari dell’ottavo di Champions dei bianconeri. Tutto ciò che c’è da sapere sulla squadra spagnola.

Sarà Villarreal-Juventus una delle gare degli ottavi di Champions League: l’urna di Nyon ha accoppiato la squadra di Emery a quella di Allegri, dopo che un primo sorteggio aveva destinato lo Sporting Lisbona a Chiellini e compagni.

Si tratta di un sorteggio insidioso, ma sicuramente auspicabile visto che la Juventus evita squadre ben più accreditate come PSG e Atletico Madrid, che hanno i mezzi per provare ad arrivare fino in fondo alla competizione.

Il Villarreal è una squadra molto esperta, che si è però riaffacciata sul palcoscenico della Champions League solo quest’anno, dopo aver vissuto una fase di apogeo quindici anni fa (semifinale raggiunta nel 2006).

Squadra molto esperta, dicevamo, che rischia di mettere in difficoltà una Juventus in fase di ricostruzione. L’andamento in campionato è lo specchio di una squadra che fatica a trovare continuità. Il pareggio contro il Venezia allontana i bianconeri dalla zona Champions League e li costringe, paradossalmente, a concentrarsi di più sull’Europa.

Riaffacciarsi ai quarti di finale di Champions, che mancano da due anni, può essere un buon viatico per riacquistare consapevolezza nei propri mezzi.

Calendario, date e orari Villarreal-Juventus e Juventus-Villarreal

Si comincia con Villarreal-Juventus il 22 febbraio. Come da regolamento, la squadra che si è piazzata seconda nel girone affronta la prima partita in casa. Importante vincere, per compiere un primo step verso i quarti di finale.

I bianconeri saranno impegnati nel “Derby della Mole”, e dunque affronteranno una settimana molto intensa prima di arrivare a questo delicato appuntamento, settimana che culminerà con la difficile trasferta sul campo di Empoli

La gara di ritorno, prevista per il 16 marzo, vedrà la Juventus giocare contro Sampdoria (in trasferta) e Salernitana (in casa, dopo il match europeo). L’obiettivo è quello di ottenere un buon risultato già all’andata per poter bilanciare adeguatamente le forze su più fronti.

Come vedere Villarreal-Juventus e Juventus-Villarreal in diretta tv e streaming live

  • Partita: Juventus-Villarreal
  • Competizione: Champions League
  • Data: 16 marzo
  • Orario: 21:00
  • Streaming: Amazon Prime

La partita di andata, prevista come ricordato in precedenza per il 22 febbraio 2022, verrà trasmessa in chiaro su Canale 5, ma la copertura sarà garantita anche da Sky e Infinity +. I consumatori, dunque, avranno grande possibilità di scelta per fruire del match.

  • Partita: Villarreal-Juventus
  • Competizione: Champions League
  • Data: 22 febbraio 2022
  • Orario: 21:00
  • Diretta tv: Canale 5, Sky e Infinity +
  • Streaming: Now Tv, Mediaset Play e Infinity +

La gara di ritorno, prevista per il 16 marzo, verrà invece garantita solo dal servizio Amazon Prime (disponibile a pagamento).

Probabile formazione Villarreal

Ma conosciamo meglio i prossimi avversari della Juventus. Il Vilarreal, allenato da Emery dallo scorso anno, si riaffaccia al massimo palcoscenico del calcio continentale dopo dieci anni (fatta eccezione per una fugace apparizione nei preliminari datata 2017).

La squadra castigliana raggiunse la propria epopea nel 2006, quando arrivò sino alle semifinali (perdendo contro l’Arsenal). In questi anni, c’è stata un evidente flessione, culminata con la retrocessione in Segunda Divisiòn nel 2012.

Emery ha dato una scossa: il suo arrivo è coinciso con il ritorno al successo su scala continentale. Il Villarreal si è presentata a questa Champions League come detentrice della passata Europa League, che ha vinto battendo lo United ai rigori.

I punti di forza della squadra di Emery risiedono nella grande esperienza di alcuni suoi elementi, nonché dell’attaccamento alla maglia: Gerard Moreno e Moi Gomez, ad esempio, sono ragazzi cresciuti nel settore giovanile dei “sottomarini” che, dopo alcune esperienze con altre maglie, sono oggi tornati alle origini.

Trigueros, Pedraza, Pau Torres sono altri esempi di giocatori che hanno mosso i primi passi da professionisti nel Villa, e che oggi ne difendono i colori. Trigueros, classe 1991, è stato prelevato dall’Imperial Murcia nel 2010, e da allora, dopo aver trascorso alcuni anni di apprendistato nella squadra B, continua ad essere uno dei punti di riferimento del club.

Emery può contare inoltre sull’esperienza di elementi come Albiol e Parejo, che svolgono funzione di leadership all’interno dello spogliatoio.

Offriamo quella che potrebbe essere la formazione, al netto di assenze e squalifiche, che verrà usata da Emery contro la Juventus, tenendo conto che il modulo base della squadra spagnola è il 4-4-2.

Probabile formazione Villarreal, (4-4-2): Rulli; Foyth, Albiol, Torres, Estupinan; Gomez, Capoue, Parejo, Trigueros; Dia, Moreno.