Villareal: già finita l’avventura di Pato

Peccato, perché questa volta ci avevamo creduto un po’ tutti. L’avventura di Alexandre Pato con il Villareal potrebbe essere già finita e questa notizia, se confermata, profuma di fallimento. Il brasiliano era arrivato in Spagna per riscattare l’esperienza al Milan, più ricca di ombre che di luci. E i primi mesi ci avevano restituito un giocatore che sembrava dimenticato; agile, scattante e pieno di grinta. Ci eravamo illusi insomma che avremo rivisto quel fantasista che a tratti, con la maglia del Milan, sembrava un fenomeno.

Fonte immagine: Milanlive.it

Col passare del tempo però, Pato è tornato sui livelli del Milan; una gara si e tre no. Da qui la decisione di cambiare aria ed è notizia di qualche ora fa che il Tianjin di Cannavaro, non essendo riuscito a strappare Kalinic alla Fiorentina, sarebbe intenzionato a ripiegare sul brasiliano.

I soldi cinesi fanno gola a tutti e Pato potrebbe anche accettare, certo è che non si tratterebbe di una vera e propria rinascita. Il calcio cinese è un’attrattiva importante dal punto di vista economico ma dal punto di vista calcistico è uno dei campionati meno appassionanti in assoluto; senza contare che devo ancora conoscere chi in Italia si sveglia alle 8 di domenica mattina per guardare la Super League Cinese (sono sette ore avanti). Il conto in banca di Pato potrebbe sorridere, ma la sua carriera rischia di essere già al capolinea…