Video Gol Highlights Svizzera-Camerun 1-0: Sintesi 24-11-2022

Video Gol e Highlights Svizzera-Camerun 1-0, 1° Giornata Gruppo G Mondiali Qatar 2022: decide Embolo

La Svizzera batte di misura il Camerun al Janoub Stadium di Al Wakrah nella prima giornata del Gruppo G della fase a gironi dei Mondiali 2022 in Qatar.

Sono tre punti fondamentali per gli elvetici, conquistati al termine di una partita davvero equilibrata e combattuta contro però camerunensi troppo scolastici e poco coraggiosi.

Sintesi di Svizzera-Camerun 1-0

Da una parte, il ct Murat Yakin schiera Widmer, Akanji, Elveti e Rodriguez in difesa davanti a Sommer, con Xhaka, Sow e Freuler in mediana e il tridente d’attacco composto da Shaqiri, Embolo e Vargas.

Mentre il ct Rigobert Song punta su Fai, Castelletto, Nkoulou e Tolo in difesa a protezione di Onana, Hongla, Gouet e Anguissa in mediana e in attacco ci sono Mbeumo, Choupo-Moting e Ekambi.

E’ una partita abbastanza noiosa nel primo tempo, nonostante si giochi su ritmi abbastanza intensi. Meglio gli elvetici come possesso palla, ma i camerunensi sono perfetti in fase difensiva, risultano compatti ed ordinati.

Eppure, l’unica occasione è per i camerunensi, ma Ekambi è clamorosamente poco cinico sotto porta, mentre viene ammonito Fai.

Il secondo tempo si apre subito con il gol del vantaggio degli elvetici, che sbloccano il risultato al 46′ minuto con Embolo, su assist perfetto di Shaqiri.

I camerunensi non riescono a reagire, dimostrano di aver accusato il colpo, anche perché gli elvetici sono bravi a gestire con un possesso palla di qualità.

Dopo il giallo a Elvedi e la super parata di Onana su Vargas, entrano Ondoua, Seferovic, Okafor, Frei, Nkoudou, Aboubakar, Rieder, Ngamaleu al posto di Hongla, Embolo, Shaqiri, Ekambi, Choupo-Moting, Varas e Mbeumo.

Nel finale c’è ancora tempo per l’ammonizione di Akanji, spazio per Comert al posto di Rodriguez e per un tentativo di Seferovic.

Highlights e Video Gol di Svizzera-Camerun 1-0:

Tabellino di Svizzera-Camerun 1-0

SVIZZERA (4-2-3-1) – Sommer; Widmer, Akanji, Elvedi, Rodriguez; Freuler, Xhaka; Shaqiri (71′ Okafor), Sow (71′ Frei), Vargas; Embolo (72′ Seferovic). Ct. Yakin.

CAMERUN (4-3-3) – Onana; Fai, Nkoulou, Castelletto, Tolo; Anguissa, Hongla (69′ Ondoua), Gouet; Mbeumo (81′ Ngamaleu), Choupo-Moting (74′ Aboubakar), Toko Ekambi (75′ N’Koudou). Ct. Song

ARBITRO: Facundo Tello (Argentina).

GOL: 48′ Embolo (S).

ASSIST: Shakiri (S, 1-0).

AMMONITI: Elvedi, Akanji (S), Fai (C).

NOTE – Recupero 2’+6′.

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia