Video Gol Highlights Sporting Lisbona-Manchester City 0-5: Sintesi 15-2-2022

Video Gol e Highlights Sporting Lisbona-Manchester City 0-5, Andata Ottavi di finale Champions League: segnano Mahrez, Foden, Sterling e una doppietta Bernardo Silva

Tutto fin troppo facile per il Manchester City, che batte lo Sporting Lisbona all’Estadio Josè Alvalade di Lisbona nella sfida d’andata degli ottavi di finale di Champions League.

Non c’è stata partita sin dall’inizio, visto che il club inglese ha dominato sin da subito e ipoteca la qualificazione ai quarti di finale, nonostante l’abolizione della regola del valore doppio dei gol in trasferta, rendendo comunque quasi impossibile una rimonta da parte dei lusitani.

Champions Lipsia-Atletico Madrid

Sintesi di Sporting Lisbona-Manchester City 0-5

Intera rosa a disposizione e undici titolare per Ruben Amorim, che schiera Inacio, Coates e Esgaio in difesa a protezione di Adan, con Porro e Reis sulle fasce. In mediana spazio a Palhinha e Matheus, mentre in attacco Pablo Sarabia e Pedro Gonçalves giocano a supporto di Paulinho.

Tantissime assenze per Pep Guardiola, orfano di Mendy, Grealish, Gabriel Jesus, Walker, Palmer e Steffen. Davanti a Ederson a porta ci sono Joao Cancelo, Ruben Dias, Laporte e Stones, mentre in mediana De Bruyne e Bernardo Silva saranno protetto da Rodri. In attacco c’è il tridente dei piccoletti Mahrez, Foden e Sterling.

E’ una partita a senso unico nel primo tempo, disputato su ritmi abbastanza blandi. Infatti, in campo ci sono solo gli ospiti, che dominano in lungo ed in largo con un possesso palla di sopraffina qualità e classe, mentre i padroni di casa provano a difendersi dietro la linea della palla per chiudere tutti gli spazi.

Dopo un buon intervento di Adan su Foden, al 10′ minuto gli ospiti sbloccano il risultato trovando il gol del vantaggio con Mahrez, al termine di una bella azione corale completata dall’assist di De Bruyne.

I padroni di casa accusano il colpo e vanno in completa balia degli ospiti, che approfittano del momento per macinare gioco ed occasioni, rendendosi pericolosi con un colpo di testa di Stones.

Al 18′ minuto gli ospiti segnano il gol del raddoppio con Bernardo Silva, bravo a recuperare anche palla sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Il raddoppio sembra tranquillizzare gli ospiti, che calano i ritmi di gioco e fanno respirare i padroni di casa, più attenti sulla gestione del risultato e dei possesso palla avversario.

Al 32′ minuto gli ospiti calano il tris firmato da Foden, fortunato e bravo a credere nel brutto errore della difesa su un cross rasoterra di Mahrez.

E al 44′ minuto gli ospiti dilagano addirittura calando il poker con Bernardo Silva, che si regala la doppietta su assist di Sterling.

Anche nel secondo tempo la partita continua ad essere divertente e gagliarda, visto che gli ospiti decidono di continuare a macinare gioco ed occasioni, mentre i padroni di casa provano ad alzare un po’ il baricentro.

Dopo il gol annullato al 50′ minuto a Bernardo Silva per posizione di fuorigioco ravvisato da VAR, ci pensa Sterling al 59′ minuto a festeggiare la manita con una conclusione all’incrocio dei pali.

Entrano in campo Ugarte, Gundogan, Zinchenko, Fernandinho, Slimani, Tabata, Luis Neto, Akè, Delap per Pedro Gonçalves, Foden, Stones, Rodri, Paulinho, Pablo Sarabia, Pedro Porro, Laporte, Bernardo Silva.

Vengono ammoniti Matheus, Gundogan, Esgaio, Ugarte, mentre si rendono pericolosi Laporte e De Bruyne, che obbligano Adan a negare la sestina.

Highlights e Video Gol di Sporting Lisbona-Manchester City 0-5:

Tabellino di Sporting Lisbona-Manchester City 0-5

Sporting (3-4-3): Adan; Gonçalo Inacio, Matheus Reis; Pedro Porro (82′ Neto), Palhinha, Matheus Nunes, Esgaio; Sarabia (75′ Bruno Tabata), Paulinho (75′ Slimani), Pedro Gonçalves (51′ Ugarte). All. Ruben Amorim

Manchester City (4-3-3): Ederson; Stones (61′ Zinchenko), Ruben Dias, Laporte, Cancelo; Bernardo Silva (85′ Delap), Rodri (73′ Fernandinho), De Bruyne; Mahrez, Foden (61′ Gundogan), Sterling. All. Guardiola

Arbitro: Srdjan Jovanovic (Serbia)

Gol: 9′ Mahrez, 17′ Bernardo Silva, 37′ Foden, 44′ Bernardo Silva, 58′ Sterling

Ammoniti: Matheus Nunes, Gundogan

Espulsi: nessuno

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia