Video Gol Highlights Sassuolo-Crotone 4-1: sintesi 3-10-2020

Risultato, Video Gol Highlights e Sintesi Sassuolo-Crotone 4-1, 3° Giornata Serie A: la sbocca Berardi, pareggia Simy, poi doppietta decisiva di Caputo dopo il gol annullato a Djuricic, la chiude Locatelli per il poker

Il Sassuolo batte il Crotone al termine di una bellissima partita al Mapei Stadium di Reggio Emilia, conosciuto anche come Stadio Città del Tricolore, nell’anticipo della terza giornata di Serie A.

Volano gli emiliani con il terzo risultato utile consecutivo, una vittoria arrivata dopo il pareggio dell’ultimo turno, mentre è la terza sconfitta consecutiva per i calabresi, che questa volta avrebbero meritato miglior sorte.

Sassuolo-Crotone

La sintesi di Sassuolo-Crotone 4-1, 3° Giornata Serie A

E’ una bella partita nel primo tempo, disputato su ritmi molto elevati. Entrano davvero bene in campo gli ospiti, che pressano in maniera asfissiante gli avversari e ripartono in contropiede approfittando della troppa distanza tra i reparti dei padroni di casa.

Ci provano più volte Simy e Messias, ma senza fortuna, poco prima del gol del vantaggio dei padroni di casa, che sbloccano il risultato al 19′ minuto con il sinistro di Berardi al termine di un bel contropiede.

Ma gli ospiti reagiscono con rabbia ed orgoglio, alzano il baricentro, prendono in mano il pallino del gioco e assaltano la porta di Consigli, che si fa trovare proto sui tentativi di Simy e sulla punizione di Cigarini, aiutato dalla traversa, mentre Marrone è poco cinico da buona posizione.

I padroni di casa non stanno a guardare, non lesinano le ripartenze, approfittando dello sbilanciato degli avversari, ma Toljan spara alle stesse dopo una bella azione corale.

Nel finale gli ospiti vanno all’assedio totale, ma Vulic e Messias non trovano la forza giusta divorandosi il pareggio e ancora Consigli si fa trovare attento sull’ennesima punizione di Cigarini.

Il secondo tempo si apre come si era chiusa la prima frazione di gioco, cioè con ospiti agguerriti e super offensivi.

E, infatti, al 49′ minuto arriva il meritato gol del pareggio di Simy da calcio di rigore, fischiato dall’arbitro per fallo di Bourabia su Cigarini.

I padroni di casa non si abbattono, tornano a fare possesso palla e, soprattutto, a rendersi pericolosi in attacco con un Berardi in ottima forma, tornando nuovamente in vantaggio al 58′ minuto, altro calcio di rigore, questa volta di Caputo, fallo di mano di Magallan.

Ci sarebbe l’opportunità anche per il terzo gol, ma al 59′ minuto viene annullata la rete di Djuricic per fuorigioco di Kyriakopoulos.

Gli ospiti non ci stanno, si riversano totalmente nella metà campo degli avversari provandoci con Reca e Simy, ma manca il giusto cinismo oggi, ma si sbilanciano fin troppo.

Infatti, al 85′ minuto arriva il gol della doppietta dei padroni di casa firmato da Caputo, bellissimo pallonetto sul portiere, lanciato a porta da Berardi.

Nel finale c’è ancora tempo per il gol del poker al 94′ minuto di Locatelli, che risolve una mischia in area di rigore.

Video Gol Highlights di Sassuolo-Crotone 4-1:

Il tabellino di Sassuolo-Crotone 4-1:

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur (53′ Kyriakopoulos), Chiriches (34′ Ayhan), Ferrari, Toljan; Bourabia (53′ Obiang), Locatelli; Berardi, Defrel (90′ Peluso), Djuricic (90′ Traore); Caputo. All. De Zerbi

Crotone (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Golemic; Pedro Pereira (84′ Rispoli), Molina, Crisetig (77′ Gomelt), Vulic (77′ Dragus), Reca; Simy, Messias. All. Stroppa

Arbitro: Ivano Pezzuto di Lecce

Gol: 19′ Berardi (S), 49′ rig. Simy (C), 58′ rig. Caputo (S), 85′ Caputo (S), 93′ Locatelli (S)

Assist: Defrel (S, 1-0), Berardi (S, 3-1)

Ammoniti: Chiriches, Simy, Magallan, Kyriakopoulos

Note: –

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia