Video gol-highlights Sampdoria-Sassuolo 4-0: sintesi 06-02-2022

Video gol-highlights Sampdoria-Sassuolo 4-0: vittoria netta per i liguri, con le reti di Caputo, Sensi, Conti e Candreva, su rigore, nel finale.

Sampdoria-Sassuolo 4-0: netta vittoria della squadra di D’Aversa che ottiene tre punti fondamentali in ottica salvezza.

Gara subito indirizzata da un uno-due micidiale firmato Caputo-Sensi, in gol al debutto con la squadra doriana.

Sassuolo stordito dalla doppia rete subita e che, nella ripresa, subisce anche il gol di Conti su punizione (due centri in altrettante presenze, interrompendo un digiuno di quattro anni e mezzo).

Chiude i conti il solito Candreva (sei gol in campionato), che marca su rigore dopo aver fornito due assist.

La sintesi di Sampdoria-Sassuolo 4-0

Inizio veemente della Sampdoria, che parte aggressiva e si porta in vantaggio con Caputo: Sensi allarga per Candreva che crossa sul secondo palo. Arriva l’ex della partita che spinge dentro col piattone.

Sassuolo stordito, che finisce per prendere anche il raddoppio: Sensi torna al gol, dopo la rete messa a segno in Coppa Italia con l’Empoli, e capitalizza una respinta su tiro di Gabbiadini,.

Il Sassuolo prova a rispondere con Ferrari, ma il suo colpo di testa è respinto da Falcone. Ci prova ancora Caputo, che entra in area ed esplode il sinistro. Consigli para.

La partita si abbassa d’intensità: il Sassuolo prova a reagire e comandare il gioco, ma è la Samp a trovare le occasioni più ghiotte.

Sensi è direttore dell’orchestra blucerchiata: ottima l’intesa con Caputo, che viene innescato due volte senza trovare la porta.

D’Aversa è costretto al cambio Gabbiadini-Supriaha per un infortunio occorso all’ex Bologna, ma la strada per i liguri appare in discesa.

In apertura di ripresa, Scamacca riceve da Berardi e prova un tiro che Falcone para.

Risponde la Samp con Candreva: stop e tiro di controbalzo dal limite. Fuori.

I neroverdi si fanno vedere in contropiede ancora con la combinazione Scamacca-Berardi, ma l’esterno mette fuori.

Sempre Sassuolo con un’iniziativa di Traoré che entra in area e tenta il mancino. Anche questa conclusione finisce out.

Nella Samp entra anche l’ex Milan Conti, ed è lui a firmare il 3-0: Candreva mette in mezzo su calcio piazzato. Sbuca Conti sul secondo palo, e col sinistro fa 3-0.

Nonostante il 3-0 subito, il Sassuolo prova a restare nel match. Berardi si fa carico della squadra: impegna Falcone su punizione, poi ci prova con un tiro a giro che finisce a lato.

Sassuolo ancora in avanti con Raspadori: il suo tiro dal limite è respinto da Falcone. Forcing dei neroverdi: ancora Berardi, con un sinistro angolato, e ancora Falcone ad opporsi.

Henrique offre un pallone col contagiri a Scamacca, nel finale, ma l’attaccante impatta debolmente. La Sampdoria vince in maniera netta senza concedere gol agli avversari.

Nel finale arriva anche la ciliegina firmata Candreva che fa 4-0 su calcio di rigore procurato da Consigli. L’ex Lazio è freddo e batte il portiere con un tocco morbido.

Blucerchiati che superano il Cagliari e hanno ora 5 punti di margine sul terzultimo posto occupato dal Venezia.

Highlights e video gol Sampdoria-Sassuolo 4-0:

Il tabellino di Sampdoria-Sassuolo 4-0

SAMPDORIA (4-3-1-2): Falcone; Bereszynski, Ferrari A., Colley, Murru (Augello 75′); Candreva, Rincon (Viera 75′), Thorsby; Sensi; Gabbiadini (Supriaha 36′, dal 59′ Conti), Caputo.

Allenatore: D’Aversa

A disposizione: Audero, Ravaglia, Augello, Supriaha, Sabiri, Conti, Vieira, Askildesn, Magnani,Trimboli.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari G., Kyriakopoulos; Frattesi (Harroui 60′), Lopez, Traorè (Defrel 60′); Berardi, Raspadori, Scamacca.

Allenatore: Dionisi

A disposizione: Satalino, Pegolo, Magnanelli, Ayhan, Ciervo, Peluso, Ceide, Harroui, Toljian, Tressoldi, Defrel, De Souza.

Marcatori: 5′ Caputo (Sam), 7′ Sensi (Sam), 63′ Conti (Sam), 90+4′ Candreva (rigore, Sam)

Arbitro:

Ammoniti: Candreva (Sam), Sacamacca (Sas), Falcone (Sam)

Espulsi: