Video gol-highlights Sampdoria-Juventus 0-0: sintesi 22-08-2022

Video gol-highlights Sampdoria-Juventus 0-0: finisce senza reti la gara del “Marassi”.

Sampdoria-Juventus 0-0: i blucerchiati fermano Vlahovic e compagni sul pari.

Brutta partita della squadra di Allegri, che fatica a creare occasioni, e fa circolare lentamente la palla. Si sente l’assenza di un uomo come Di Maria, capace di dare inventiva all’attacco.

Un paio di buoni salvataggi di Audero, uno miracoloso su Kostic nel finale, consentono ai liguri di conquistare un punto prezioso.

Un pari che riporta la Juventus sulla Terra, e rischia ora di spegnere gli entusiasmi generati dal buon esordio.

Sampdoria-Juventus, ventinovesima giornata Serie A 12-3-2022.
Sampdoria-Juventus, ventinovesima giornata Serie A 12-3-2022.

La sintesi di Sampdoria-Juventus 0-0

Inizia bene la Sampdoria: Leris, servito in verticale da Sabiri, tenta il tiro davanti a Perin. Il portiere devia, col corpo, sulla traversa.

La Juventus fatica ad esprimersi, ma ha l’occasione per passare avanti quando Augello perde malamente un pallone a favore di Cuadrado: il colombiano avanza, ma si fa ipnotizzare da Audero al momento di metterla in porta.

La partita fatica a decollare, con le due squadre che non producono occasioni. Ci prova Rabiot, con un tiro dal limite, ma spedisce alto.

Kostic offre ottimi spunti sulla sinistra, e quando può, si accentra per andare al tiro. Ci prova col sinistro, che Audero alza sulla traversa.

Ancora Kostic, salta Bereszynski, e mette in mezzo per lo stesso Rabiot. Il tiro del francese è preda di Audero.

La Sampdoria torna a farsi vedere in area bianconera con Sabiri: il marocchino scarica a Vieira, il cui tiro finisce alto.

Ancora Samp pericolosa con i centrocampisti: ci prova anche Rincòn, dentro l’area di rigore, il suo tiro finisce largo.

Nella ripresa prosegue una partita aspra, piena di contrasti. Vlahovic, lanciato lungo, si trova a lottare corpo a corpo con Colley, che lo mette giù senza fallo.

Rabiot verticalizza, sempre per Vlahovic. Il serbo prova un tiro da posizione defilata, ma viene chiuso da Vieira.

Fa fatica la squadra di Allegri, che riesce a riaffacciarsi dalle parti di Audero con un tiro di Locatelli, ribattuto in angolo.

La “Signora” passerebbe in vantaggio poco dopo con Adrién Rabiot, l’uomo più atteso alla vigilia: Miretti recupera palla a centrocampo e verticalizza per Vlahovic, palla nel mezzo per il francese, che buca Audero.

Il Var, però, richiama l’arbitro e segnala un fuorigioco del serbo. Gol annullato.

Kostic sfonda a sinistra, ma mette un pallone troppo arretrato per Cuadrado. Allegri inserisce Kean, al posto del colombiano, per aumentare il peso offensivo.

Entra anche il giovane Rovella, che ci prova coraggiosamente con il destro: alto.

La Samp va improvvisamente vicina al gol con un tentativo di Quagliarella. Il suo “lob” di sinistro va a finire di poco fuori.

Azione pericolosa della Juventus sull’asse Kean-Kostic: l’azzurro mette in mezzo per l’ex Eintracht, tutto solo. Audero si supera, sul sinistro al volo, parando sulla linea.

Ultima emozione della gara. La Samp blocca la Juventus in una gara senza reti.

Highlights e Video gol di Sampdoria-Juventus 0-0

Il tabellino di Sampdoria-Juventus 0-0

SAMPDORIA (4-1-4-1): Audero; Bereszynski, Ferrari, Colley, Augello (Murru 73′); Vieira (Depaoli 78′); Leris, Rincòn (Verre 68′), Sabiri, Djuricic (Villar 73′); Caputo (Quagliarella 78′).

Allenatore Marco Giampaolo.

A disposizione: Contini, Ravaglia, Leverbe, Depaoli, Murillo, Murru, Villar, Verre, Yepes, Malagrida, Gabbiadini, Quagliarella.

JUVENTUS (4-3-3): Perin; Danilo, Rugani, Bremer, Alex Sandro (De Sciglio 45′); McKennie (Miretti 63′), Locatelli (Rovella 84′), Rabiot; Cuadrado (Kean 75′), Vlahovic, Kostic.

Allenatore Massimiliano Allegri.

A disposizione: Pinsoglio, Garofani, De Sciglio, Rovella, Gatti, Kean, Bonucci, Miretti, Zakaria, Soulè, Fagioli.

Arbitro:

Ammoniti: McKennie (J), Leris (S), Djuricic (S), Verre (S), Rovella (J)

Espulsi: