Video Gol Highlights Roma-Spal 3-1: Perotti e Mkhitaryan rimontano Petagna

Risultato Roma-Spal 3-1, 16° Giornata Serie A: la sblocca Petagna su rigore, poi i giallorossi la rimontano con l’autogol di Tomovic, il rigore di Perotti e il tris di Mkhitaryan 

La Roma batte in rimonta la Spal allo Stadio Olimpico di Roma nel posticipo pomeridiano della domenica della sedicesima giornata di Serie A

E’ una vittoria fondamentale per i giallorossi, che racimolano il quarto risultato utile consecutivo portandosi ad un solo punto dal terzo posto. E’ crisi totale per i toscani, che rimangono ultimi in classifica con la terza sconfitta consecutiva. 

La sintesi di Roma-Spal 3-1, 16° Giornata Serie A

E’ una partita a senso unico nel primo tempo, disputato su ritmi abbastanza intensi. A fare la partita sono i padroni di casa, che non hanno grossi problemi a far valere la propria qualità, ma gli ospiti si difendono con ordine e compattezza, tutti dietro la linea della palla. 

Sin da subito si assiste ad un vero e proprio assedio da parte dei padroni di casa, che ci provano con Perotti, Dzeko e Cetin, ma gli ospiti rispondono in contropiede con Valoti, mentre Berisha e Pau Lopez risultano più volte decisivi anche su Pellegrini e Petagna. 

Il gol è nell’aria ed arriva effettivamente al 43′ minuto quando gli ospiti sbloccano a sorpresa il risultato trovando il gol del vantaggio con il calcio di rigore trasformato da Petagna, fischiato dall’arbitro per fallo di Kolarov su Cionek. 

Il secondo tempo è una fotocopia del primo, visto che i padroni di casa continuano a dominare in lungo ed in largo, approfittando anche dell’atteggiamento più difensivo degli ospiti, che di fatto rinunciano a ripartire in contropiede.

Dopo un clamoroso errore di Cetin sotto porta, al 53′ minuto ci pensa un autogol di Tomovic a ristabilire la parità deviando colpevolmente la conclusione di Pellegrini. 

Di fatto, gli ospiti accusano il colpo e scompaiono dal campo, visto che vanno in completa balia dei padroni di casa, che continuano a macinare gioco ed occasioni, rendendosi pericolosi con Zaniolo, supera parata di Berisha.

Ma la pressione dei padroni di casa è troppa per gli ospiti, che capitolano al 67′ minuto, quando Perotti trasforma il calcio di rigore fischiato dall’arbitro per fallo di Vicari su Dzeko. 

E nel finale c’è tempo e gioia anche per Mkhitaryan, che chiude la partita al 83′ minuto su assist di Florenzi, servito da una geniale verticalizzazione di Zaniolo. 

Video Gol Highlights di Roma-Spal 3-1, 16° Giornata Serie A

Il tabellino di Roma-Spal 3-1, 16° Giornata Serie A

ROMA-SPAL 3-1 (primo tempo 0-1)

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Cetin, Fazio, Kolarov; Veretout, Diawara; Zaniolo, Pellegrini, Perotti (dal 79’ Mkhitaryan); Dzeko (dall’88’ Kalinic). All. Fonseca

SPAL (3-5-2): Berisha; Tomovic, Felipe (dal 73’ Tunjov), Vicari; Cionek, Murgia, Missiroli, Valoti (dall’86’ Jankovic), Igor; Paloschi (dall’85’ Floccari), Petagna. All. Semplici

Arbitro: Antonio Giua (Calangianus, Sassari)

Gol: 44’ Petagna (R), 53’ Pellegrini, 66’ Perotti (R), 83’ Mkhitaryan

Assist: Florenzi

Ammoniti: Cetin (R), Felipe, Vicari, Jankovic (S)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia