Video gol-highlights Polonia-Italia 0-0: sintesi 11/10/2020

Video gol-highlights Polonia-Italia: finisce senza reti il match di Danzica.

Finisce a “reti bianche” la gara tra Polonia e Italia valevole per la terza giornata della UEFA Nations League. Grazie a questo punto i ragazzi di Mancini conquistano la vetta solitaria del gruppo A a quota cinque punti, ma resta il rammarico per una gara che ha visto gli “azzurri” esprimere un buon livello di gioco, pur con qualche errore tecnico di troppo, e poi non riuscire ad essere cinici e concreti nei momenti decisivi.

Polonia-Italia
Polonia-Italia, 3° giornata di UEFA Nations League

Polonia-Italia: la cronaca del match

Gara fondamentalmente in mano agli “azzurri” nel primo tempo. La squadra di Mancini fa girare bene la palla e controlla il gioco creando le occasioni migliori nel primo quarto d’ora della prima frazione: prima Pellegrini non c’entra la porta, di testa, su cross di Barella, poi Chiesa si mangia un gol a porta semisguarnita ricevendo in corsa il pallone da Belotti. La Polonia aumenta un po’ i giri e si rende pericolosa in campo aperto con Lewandowski che viene chiuso all’ultimo dalla diagonale di Emerson. Poi Jozwiak va vicino al gol con un colpo di testa. La squadra “azzurra” si rende molto pericolosa soprattutto sulle fasce, appoggiandosi soprattutto a Chiesa nello sviluppo della manovra offensiva. I ragazzi di Mancini non riescono però a capitalizzare le occasioni avute, motivo per cui il primo tempo si chiude a reti bianche.

È la Polonia a rendersi per prima pericolosa nel secondo tempo con Moder che impegna Donnarumma sul primo palo. L’Italia prova ancora una volta ad imporre il proprio gioco, ma riesce a sfiorare il gol solo grazie a un colpo di testa da parte di Emerson che finisce al lato. Mancini prova allora a cambiare le carte in tavola e inserisce Kean al posto di uno “spento” Chiesa. Proprio l’ex juventino si rende protagonista con un paio di buoni strappi che però non portano ad azioni realmente pericolose. Solo gli ingressi di Locatelli, Berardi e Caputo riescono a vivacizzare un po’ il gioco: è proprio sull’asse tutto neroverde che gli “azzurri” vanno di nuovo vicini al gol, ma il tentativo di Berardi viene deviato dalla difesa. La Polonia ci prova allora in contropiede e quasi non colpisce nel segno quando il neoentrato Karbownik crossa dalla destra e trova Krychowiak, l’ex PSG serve nel mezzo Linetty la cui conclusione è deviata miracolosamente in angolo da Acerbi, per poi spegnersi sull’esterno della rete. Gli “azzurri” hanno un’ultima occasione con Kean che sfonda sulla sinistra, ma il pallone messo in mezzo trova Locatelli troppo avanzato rispetto alla sua linea. Finisce allora a reti bianche questo Polonia-Italia. Un pareggio che consente alla nostra Nazionale di prendere momentaneamente il comando del gruppo A a quota cinque punti, ma che sa di “beffa” visto che Olanda e Bosnia hanni anch’esse pareggiato, nel pomeriggio, col medesimo risultato. Sarebbe stata una buona occasione per allungare.

Video gol e highlights Polonia-Italia 0-0

Polonia-Italia: il tabellino del match

Polonia-Italia 0-0

POLONIA (4-2-3-1): Fabianski; Kedziora, Glik, Walukiewicz, Bereszynski; Moder, Krychowiak; Szymanski (Grosicki 59′); Klich (Milik 70′), Jozwiak (Karbownik 81′); Lewandowski (Linetty 81′). Allenatore: Brzeczek

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Emerson; Verratti, Jorginho, Barella (Locatelli 78′); Pellegrini (Berardi 81′), Belotti (Caputo 81′), Chiesa (Kean 70′). Allenatore: Mancini

Ammoniti: Bereszynski (P), Kedziora (P), Belotti (I), Acerbi (I)

Espulsi:

Arbitro: Sanchez (Spagna)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus