Video Gol Highlights Milan-Bologna 0-0: sintesi 04-04-2022

Video Gol e Highlights di Milan-Bologna 0-0: per motivi mai chiariti i rossoneri soffrono maledettamente le squadre medio-piccole, anche ai bei tempi, e stasera è arrivato un pareggio inutile.

Varie occasioni, un avversario ben messo in campo e un portiere protagonista: così il Milan manca la vittoria contro il Bologna.

I rossoneri tornano in vetta da soli, ma con un solo punto di vantaggio sul Napoli (67 a 66) e l’Inter accorcia andando momentaneamente a -4. La prossima sfida che attende i rossoneri sarà la dura trasferta di Torino contro i granata.

La Sintesi di Milan-Bologna 0-0

La partita è intensa sin dall’inizio e nei primi venti minuti si registra una chance per parte: al 16° Leao tenta due volte il tiro e, alla seconda conclusione, manda alto da posizione vantaggiosissima, mentre al 22° Aebischer calcia male dal dischetto del rigore vanificando una grande azione di Svanberg.

Al 23° i rossoneri vanno ancora vicini al gol: Diaz riprende un filtrante di Messias originariamente destinato a Giroud, ma il suo tiro viene intercettato da Medel, che sventa il pericolo.

Al 26° Maignan è grandioso e respinge da campione una sventola improvvisa di Barrow, che inventa un tiro da fermo da venticinque metri.

Svanberg è in gran serata e al 39°, superati due avversari, prova a mandare in porta Arnautovic, anticipato però dal provvidenziale Tomori. Il Milan è ancora pericoloso poco prima del duplice fischio, per ben due volte, con Giroud, servito prima da Tonali e poi da Hernandez, ma in entrambe le occasioni è bravissimo Skorupski a negare la rete al francese.

Nella ripresa i rossoneri, pur faticando a causa dell’ostruzionismo felsineo, collezionano varie occasioni, a partire da un tiro di Kessié respinto con i piedi da Skorupski per giungere ad un potente diagonale di Calabria deviato in corner da Medel, ma senza che Marinelli si avveda del tocco.

Mancano fluidità e precisione e così il Milan, dopo che il neo entrato Rebic sbaglia la misura calciando altissimo da dentro l’area, prova da fuori rendendosi ancora pericoloso con una sventola di Bennacer respinta ancora dal portiere ospite.

Leao riprova al 72°, su assist dell’altro nuovo entrato Ibrahimovic, ma anche questa volta il suo tiro finisce fuori. I minuti successivi trascorrono senza grandi emozioni, a parte un colpo di testa alto di Tomori.

Durante il lunghissimo recupero, ben otto minuti, è Ibrahimovic al 92° a sfiorare il gol con un colpo di testa a lato su cross di Tonali. Poi è Skorupski a salvare i suoi alzano in angolo un colpo di testa di Rebic al 95°. Non succede altro fino al triplice fischio.

Highlights e Video Gol di Milan-Bologna 0-0

Il Tabellino di Milan-Bologna 0-0

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria (75′ Florenzi), Kalulu, Tomori, Hernandez; Tonali, Bennacer (70′ Kessié); Messias (46′ Rebic), Diaz, Leao; Giroud (70′ Ibrahimovic). Allenatore: Pioli

Bologna (3-5-2): Skorupski; Soumaoro, Medel (82′ Bonifazi), Theate; Hickey (71′ Kasius), Aebischer, Schouten, Svanberg (71′ Soriano), Dijks (82′ Mbaye); Barrow (60′ Orsolini), Arnautovic. Allenatore: Mihajlovic (in panchina Tanjga)

Arbitro: Marinelli

Ammoniti: Dijks e Orsolini

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana