Video gol-highlights Lecce-Sampdoria 1-1: Sintesi 26-04-2023

Video gol-Highlights Lecce-Sampdoria 1-1: al gol di Ceesay risponde Jesé.

Lecce-Sampdoria 1-1, finisce in parità il lunch match della trentesima giornata. La squadra salentina gioca meglio nel primo tempo, e i suoi sforzi si concretizzano con il gol di Ceesay, alla mezz’ora.

La Samp, consapevole di dover incamerare punti per raggiungere una salvezza insperata, prova a cambiare marcia nella ripresa, con Stankovic che stravolge la squadra operando quattro cambi.

Ci pensa Jesé, al termine di un’azione prolungata a firmare un pareggio che non dà però la scossa sperata alla classifica doriana.

La sintesi di Lecce-Sampdoria 1-1

Inizio gara di marca salentina: dopo pochi minuti, Umtiti sfiora il gol di testa su calcio d’angolo. Ci prova poi Oudin, con un sinistro dal limite che sfiora l’incrocio.

Ancora Oudin, pochi minuti dopo, crea panico sulla sinistra: cross in mezzo per Blin, che su una respinta di Ravaglia colpisce a botta sicura, ma trova l’opposizione di Amione. L’azione sfuma in una serie di batti e ribatti.

Le sfuriate dei giallorossi non si placano, e poco dopo Di Francesco si invola in contropiede verso la porta difesa da Ravaglia. Solo l’uscita provvidenziale dell’estremo difensore evita guai peggiori a una Sampdoria, che assiste alle offensive avversarie impotente, come un pugile all’angolo.

Le manovre dei salentini sono avvolgenti, e dalla sinistra nasce un’altra occasione per passare in vantaggio: Blin ricama un cross controllato da Di Francesco. Il tentativo dell’ex Sassuolo si trasforma in assist involontario per la testa di Ceesay, che non riesce a prolungare verso la porta.

Il gol arriva, poco dopo, come una sentenza ineluttabile: azione che parte direttamente da un rinvio di Falcone, Ceesay fa da sponda per Strefezza in mezzo al campo, e l’ex Spal premia l’inserimento del compagno con un cross preciso in area.

Proprio Ceesay, completamente libero nel cuore dell’area, batte Ravaglia con un sinistro di prima intenzione e porta avanti i giallorossi.

Ancora Ceesay, servito da Gendrey, ci prova col sinistro senza inquadrare la porta.

Nel finale di tempo, è Gallo ad avere l’occasione per ammazzare il match: da un angolo per i blucerchiati nasce un’azione di contropiede che mette Gallo davanti a Ravaglia. Il terzino non ha la giusta freddezza e mette fuori il sinistro.

Stankovic rivoluziona la squadra nell’intervallo con ben quattro cambi: entrano Jesé, Sabiri, Cuisance e Murillo, e la Samp va a disporsi in campo con un 4-2-3-1, affidandosi alla fantasia degli ex Real Madrid e Bayern per ribaltare la sfida.

I risultati non si vedono, però, nell’immediato con il Lecce che va ancora vicino al gol grazie a un tiro di Falcone.

Il primo squillo doriano arriva su calcio di punizione con Sabiri, che mette fuori di poco su punizione dai 30 metri.

La squadra di Stankovic comincia a sciorinare un calcio più propositivo con scambi più rapidi, ma non riesce realmente a rendersi pericoloso, se non nuovamente da calcio piazzato con una punizione di Sabiri che centra in pieno un difensore.

Il Lecce torna a farsi pericoloso con un’azione dalla destra: Di Francesco riceve un cross a tagliare l’area di rigore, ma solo davanti a Ravaglia spreca tutto.

Pochi minuti dopo, ecco il pareggio della Sampdoria: al culmine di un’azione avvolgente, Gabbiadini e Jesé scambiano al limite dell’area. Lo spagnolo è poi bravo ad appoggiare in rete con un tocco mancino.

Il Lecce si getta subito in attacco alla ricerca del nuovo vantaggio: Di Francesco viene pescato in verticale, e ha la possibilità di crossare nel mezzo. Il suo passaggio non raggiunge Ceesay, ben appostato.

Baroni mette dentro Colombo per gli assalti finali. Il Lecce accarezza per un attimo l’idea di un nuovo vantaggio, quando Di Francesco si avventa e spinge in rete una respinta di Ravaglia. L’arbitro annulla per fuorigioco dell’ex ala empolese.

Continua a spingere il Lecce: un funambolico Strefezza, sulla trequarti, serve Colombo. Il tiro del centravanti finisce preda di un reattivo Ravaglia che mette in angolo.

Nei minuti finali ci prova il Lecce, spingendo tanto sulla destra col neoentrato Banda. I salentini non riescono però a colpire, e il punto finale è un bottino che non cambia la sostanza della classifica delle due squadre, con la Sampdoria ormai condannata alla B.

Highlights e Video gol di Lecce-Sampdoria 1-1

Il tabellino di Lecce-Sampdoria 1-1

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey (Romagnoli 90′), Baschirotto, Umtiti, Gallo; Blin (Gonzalez 82′), Hjulmand, Oudin (Maleh 73′); Strefezza (Banda 90′), Ceesay (Colombo 82′), Di Francesco.

A disposizione: Bleve, Brancolini, Romagnoli, Askildsen, Colombo, Tuia, Helgason, Gonzalez, Ceccaroni, Banda, Voelkerling, Maleh, Lemmens, Cassandro, Pezzella.

Allenatore: M. Baroni

SAMPDORIA (3-4-2-1): Ravaglia; Zanoli (Cuisance 45′), Nuytinck (Murillo 45′), Amione; Leris, Winks, Rincon, Augello; Djuricic (Sabiri 45′), Lammers (Jesé 45′); Gabbiadini (Quagliarella 76′).

A disposizione: Turk, Zorzi, Gunter, Oikonomou, Sabiri, Murillo, Ilkhan, Quagliarella, Murru, Paoletti, Cuisance, Rodriguez.

Allenatore: D. Stankovic

Marcatori: 31′ Ceesay (L), 74′ Jesé (S)

Ammoniti: Leris (S), Di Francesco (L), Rincon (S), Augello (S)

ARBITRO: Mariani (Aprilia)

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

Copyright © stadiosport.it - È vietata la riproduzione di contenuti e immagini, in qualsiasi forma.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Bonus FreeBet 500€
fino a 500€ in FreeBet a partire dal primo deposito

Puoi giocare solo se sei maggiorenne – Il gioco può causare dipendenza

Caratteristiche:
Triplo Bonus!
5€ in Bonus Scommesse +20€ in Game Bonus

Fino a 100€ Sul Primo Deposito - Codice Bonus ITA125

William Hill si impegna a sostenere il Gioco Responsabile

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus del 50% fino a 100€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Consulta le probabilità di vincita sul sito di ADM.

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it