Video Gol Highlights Juventus-Dinamo Kiev 3-0: sintesi 02-12-2020

Risultato Video Gol Highlights Juventus-Dinamo Kiev 3-0: partita senza storia stasera a Torino coi bianconeri che vincono facilmente grazie alle reti di Federico Chiesa, Cristiano Ronaldo ed Alvaro Morata.

Dopo il pareggio di sabato pomeriggio contro il Benevento di Pippo Inzaghi, la Juventus di Andrea Pirlo batte nettamente la Dinamo Kiev di Mircea Lucescu nella 5° giornata del girone G di Champions League e mantiene inalterato il distacco di 3 punti dal Barcellona di Ronald Koeman vittorioso, in quel di Budapest, contro il Ferencvaros. All’Allianz Stadium decidono i gol di Federico Chiesa, Cristiano Ronaldo ed Alvaro Morata.

Juventus-Dinamo Kiev, 02-12-2020
Video Gol Highlights Juventus-Dinamo Kiev 3-0, 02-12-2020.

Video Gol Highlights Juventus-Dinamo Kiev 3-0: sintesi 1° e 2° tempo

La prima azione pericolosa della partita capita al 7′ ed è della Juventus che va vicina al gol con Federico Chiesa che ci prova di destro dal limite dell’area ucraina; la conclusione dell’ex Fiorentina viene deviata e finisce in angolo.

12 minuti più tardi grande occasione per McKennie che impegna Bushchan con un bel colpo di testa su cross da calcio d’angolo. Poco dopo ci prova anche Morata, ma l’estremo difensore della Dinamo è attento e sventa la minaccia.

Al 21′ i bianconeri passano in vantaggio: Alex Sandro sulla sinistra mette in mezzo per Chiesa che impatta bene di testa e, complice un intervento discutibile del portiere ospite, sigla il gol dell’1-0. 9 minuti più tardi ancora Juventus vicina al gol: Alex Sandro controlla bene in area, dribbla un avversario e appoggia per Ronaldo che calcia a botta sicura, ma il tentativo del portoghese si stampa sulla traversa.

A 5 minuti dalla fine del primo tempo, la Dinamo Kiev va vicina al pareggio con Tsygankov che riceve un bell’appoggio di petto di Verbic e calcia forte verso la porta di Szczesny che compie un vero e proprio miracolo salvando il risultato. Dopo un solo minuto di recupero, l’arbitro fischia la fine del primo tempo: Juve in vantaggio grazie a Chiesa.

Il secondo tempo inizia con la Dinamo Kiev in avanti: al 54′ Tsygankov crossa di sinistro dalla destra, la palla del numero 15 non viene toccata da nessuno e per poco non sorprende Szczesny che si distende e mette fuori.

Sul successivo capovolgimento di fronte Cristiano Ronaldo va vicino al 2-0 con Bushchan che è costretto al super intervento per evitare il gol. Rete del 2-0 che arriva comunque al 57′ con CR7 che appoggia in rete a porta vuota dopo una bella azione personale di Federico Chiesa. Al 65′ c’è gloria anche per Morata: Chiesa sulla destra fa quel che vuole, entra in area e appoggia per lo spagnolo che manda al bar due avversari e di destro fa 3-0.

I restanti 25 minuti sono pura amministrazione del risultato da parte della Juventus che rischia di subire gol al 90′, ma Szczesny non si fa sorprendere e mette in angolo. Dopo 3′ minuti di recupero, Frappart decreta la fine della partita: Juventus batte Dinamo Kiev 3-0.

Video Gol Highlights Juventus-Dinamo Kiev 3-0:

Il tabellino di Juventus-Dinamo Kiev 3-0:

Juventus (3-4-1-2): Szczesny; Demiral (68′ Dragusin), Bonucci (61′ Danilo), De Ligt; Alex Sandro, Chiesa (75′ Kulusevski), McKennie, Bentancur (75′ Arthur); Ramsey (61′ Bernardeschi); Morata, Ronaldo.
Allenatore: Andrea Pirlo

Dinamo Kiev (4-3-3): Bushchan; Mykolenko (83′ Karavajev), Popov, Zabarnyi, Kedziora; Shaparenko, Sydorchuk, Shepelev (72′ Garmash); Rodrigues (72′ De Pena), Verbic (72′ Supriaga), Tsygankov (91′ Lednev).
Allenatore: Mircea Lucescu

Arbitro: Stephanie Frappart

Marcatori: 20′ Chiesa (J), 57′ Cristiano Ronaldo (J), 65′ Morata (J)

Ammoniti: 10′ Bentancur (J), 26′ Zabarnyi (D), 81′ Shaparenko (D)

Espulsi:

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
Maturità scientifica. Laurea in Lettere e Filosofia (Indirizzo moderno). Appassionato di scrittura, fotografia e calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi