Video Gol Highlights Juventus-Atalanta 2-2: sintesi 11-07-2020

Risultato Juventus-Atalanta 2-2, 32° giornata di Serie A: due rigori salvano la Juve che ferma un’ottima Atalanta e sale a +8 sulla Lazio, sconfitta oggi pomeriggio dal Sassuolo. La Dea sale al terzo posto almeno per una notte.

Due rigori di Cristiano Ronaldo salvano la Juve che sale a +8 sulla Lazio e vede più da vicino lo scudetto. Non bastano all’Atalanta i gol di Zapata e Malinovskyi. All’Allianz Stadium finisce 2-2. In attesa di Inter-Torino di lunedì, i nerazzurri sono terzi in classifica.

Juventus-Atalanta, 32° giornata di Serie A
Juventus-Atalanta 2-2, 32° giornata di Serie A

La sintesi di Juventus-Atalanta 2-2, 32° giornata di Serie A

La prima azione della partita è dell’Atalanta: al 5′ Castagne avanza sulla fascia sinistra, crossa in mezzo per Zapata, che colpisce di testa non trovando però lo specchio della porta. All’11’ Hateboer vola sulla fascia destra, superando Danilo, e serve Ilicic al limite dell’area; lo sloveno si aggiusta la palla e lascia partire un bel sinistro a giro che termina la sua corsa sul fondo.

5 minuti più tardi la Dea passa in vantaggio: Dybala perde palla a centrocampo, Gomez la recupera e triangola con Zapata che, una volta in area, batte l’incolpevole Szczesny, con un preciso destro rasoterra. Nei restanti 29 minuti non accade nulla di particolare se non un’azione della Juve fermata per fuorigioco al 42′. Dopo due minuti di recupero, il primo tempo termina quindi con il vantaggio meritato degli uomini di Gasperini.

Al 54′ Giacomelli fischia un giusto rigore per la Juve per fallo di mano di De Roon: sul dischetto va Cristiano Ronaldo che calcia forte di destro battendo Gollini: è 1-1 tra bianconeri e nerazzurri. 27° gol in campionato per CR7.

Al 74′ bella combinazione Djimsiti-Malinovskyi con l’ucraino che calcia bene di sinistro non trovando per poco l’angolo alla sinistra di Szczesny. Due minuti dopo è Cristiano Ronaldo a provarci, ma Gollini si distende e respinge a lato. All’80 l’Atalanta torna in vantaggio: Muriel per Malinovskyi che con un preciso destro rasoterra insacca alla sinistra di Szczesny. Al 90′ altro rigore per gli uomini di Maurizio Sarri, stavolta è Muriel a commettere fallo di mano. Dagli 11 metri sempre Cristiano Ronaldo che batte nuovamente Gollini e sigla il definitivo 2-2. 28° gol in campionato per il fenomeno portoghese.

Video Gol Highlights Juventus-Atalanta 2-2, 32° giornata di Serie A

Il tabellino di Juventus-Atalanta 2-2, 32° giornata di Serie A

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci (82′ Rugani), Danilo (56′ Alex Sandro); Rabiot, Bentancur, Matuidi (82′ Ramsey) ; Bernardeschi (56′ Douglas Costa) , Dybala (69′ Higuain), Ronaldo.

Allenatore: Maurzio Sarri

Atalanta (3-4-3): Gollini; Djimsiti, Palomino (74′ Caldara), Toloi; Castagne, Freuler (74′ Tameze), De Roon, Hateboer; Gomez (66′ Malinovskyi), Zapata (66′ Muriel), Ilicic (57′ Pasalic).

Allenatore: Gian Piero Gasperini

Arbitro: Giacomelli

Marcatori: 16′ Zapata (A), 54′ Rig. Cristiano Ronaldo (J), 80′ Malinovskyi (A), 90′ Rig. Cristiano Ronaldo (J)

Ammoniti: 9′ Bernardeschi (J), 28′ Cuadrado (J), 61′ Pasalic (A), 72′ Rabiot (J)

Espulsi:

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
Maturità scientifica. Laurea in Lettere e Filosofia (Indirizzo moderno). Appassionato di scrittura, fotografia e calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi