Video gol-highlights Italia-Ucraina 2-1: sintesi 12-09-2023

Video gol-highlights Italia-Ucraina 2-1: la doppietta di Frattesi rilancia le speranze azzurre. Inutile rete di Yarmolenko.

Italia-Ucraina 2-1: la doppietta di Frattesi rilancia gli Azzurri. Grande prestazione della squadra di Spalletti, che alla seconda uscita sulla panchina della Nazionale offre agli occhi del pubblico di S. Siro una squadra brillante, in grado di creare molteplici occasioni.

Trascinata da un super Frattesi, la squadra azzurra parte subito in pressing alto e dopo 12 minuti trova il vantaggio con la mezzala interista.

Dopo un paio di occasioni in cui la mira non è precisa, è ancora Frattesi ad andare in gol, mentre un mezzo pasticcio di Dimarco regala una flebile speranza all’Ucraina.

Speranza affievolita dal gran secondo tempo dei nostri, che colgono anche una traversa con Locatelli, e meriterebbero più volte il doppio vantaggio. L’Italia è ora seconda a sette punti, gli stessi dell’Ucraina, ma con una gara in meno rispetto a questi ultimi e all’Inghilterra, prima.

Luciano Spalletti, commissario tecnico della Nazionale, durante la sessione d’allenamento a Coverciano. 7 settembre 2023 (© AnsaFoto) – StadioSport.it

La sintesi di Italia-Ucraina

L’Italia è conscia di non poter sbagliare, e parte subito forte: Di Lorenzo prova una botta dal limite dopo appena due minuti, ma il pallone finisce alto.

Il terzino del Napoli si rende ancora pericoloso quando offre un ottimo cross al compagno di squadra Raspadori. La conclusione dell’ex Sassuolo finisce alta sopra la traversa.

Gli sforzi azzurri vengono premiati al 12′: è Frattesi a portarci in vantaggio, con una conclusione che non lascia scampo a Bushchan su assist di Zaccagni.

Ancora Frattesi, dialoga con il compagno all’Inter Barella: la conclusione d’esterno dell’ex Cagliari viene ribattuta, ma interviene Locatelli sulla sfera. Fuori.

L’Italia continua a gestire e va nuovamente vicina al gol: Frattesi fa la sponda per Raspadori, ma il tiro dell’ex Sassuolo finisce alto.

E’ ancora la mezzala interista a firmare il raddoppio: lui il più rapace ad avventarsi e girare in rete un tiro di Zaniolo dal limite, deviato.

Si fa vedere l’Ucraina, con un tiro di Dobvyk parato da Donnarumma. Ci riprova l’Italia, ma la conclusione mancina di Raspadori viene messa in angolo.

Sono gli ucraini ad accorciare le distanze: Donnarumma si fa trovare pronto su un tiro di Dovbyk, ma Dimarco rinvia male, e serve uno smarcato Yarmolenko, che insacca a porta vuota.

Comincia la ripresa, e dopo un tentativo dell’Ucraina con Dovbyk, l’Italia va vicina al 3-1: è Zaccagni a provarci, su sponda di Zaniolo. La conclusione termina al lato.

Buona combinazione tra Zaniolo e Raspadori, ma il destro del napoletano viene messo in angolo. Ancora Italia vicina al vantaggio, con un colpo di testa di Scalvini alto, da corner.

Triangolano Barella e Zaniolo, ma la conclusione dell’ex Roma è respinta da Bushchan. Va vicino al gol anche Locatelli, che servito dal subentrato Gnonto, stampa la palla sulla traversa senza che Barella possa intervenire.

Nel finale, l’Ucraina prova ad affidarsi all’estro di Mudryk, ma il risultato non cambia. I tre punti rilanciano la corsa degli Azzurri agli Europei, e danno fiducia dopo il deludente pari contro la Macedonia.

Highlights e Video gol di Italia-Ucraina 2-1

Il tabellino di Italia-Ucraina 2-1

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Scalvini, Bastoni, Dimarco; Barella, Locatelli, Frattesi; Zaniolo, Raspadori, Zaccagni.

A disposizione: Vicario, Meret, Darmian, Casale, Romagnoli, Biraghi, Cristante, Pessina, Orsolini, Gnonto, Retegui, Immobile.

Commissario tecnico: Luciano Spalletti.

UCRAINA (4-4-1-1): Bushchan; Konoplia, Zabarnyi, Kryvtsov, Mykolenko; Yarmolenko, Stepanenko, Zinchenko, Tsygankov; Sudakov; Dovbyk.

A disposizione: Trubin, Lunin, Sydorchuk, Mykhaylichenko, Buyalskyy, Karavaev, Zubkov, Nazaryna, Popov, Vanat, Yaremchuk, Mudryk.

Commissario Tecnico: Serhiy Rebrov.

Marcatori: 12′, 29′ Frattesi (I), 41′ Yarmolenko (U)

Arbitro: Hernandez (Spagna)

Ammoniti: Mykolenko (U), Konoplia (U), Stepalenko (U)

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

Copyright © stadiosport.it - È vietata la riproduzione di contenuti e immagini, in qualsiasi forma.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Bonus FreeBet 500€
fino a 500€ in FreeBet a partire dal primo deposito

Puoi giocare solo se sei maggiorenne – Il gioco può causare dipendenza

Caratteristiche:
Triplo Bonus!
5€ in Bonus Scommesse +20€ in Game Bonus

Fino a 100€ Sul Primo Deposito - Codice Bonus ITA125

William Hill si impegna a sostenere il Gioco Responsabile

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus del 50% fino a 100€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Consulta le probabilità di vincita sul sito di ADM.

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it