Video Gol Highlights Italia-Svizzera 3-0: Sintesi Europei 16-6-2021

Video Gol e Highlights Italia-Svizzera 3-0, 2° Giornata Gruppo A Europei 16-6-2021: la doppietta di Locatelli e la rete di Immobile, dopo il gol annullato dal VAR a Chiellini, regala la qualificazione agli ottavi di finale a Mancini

L’Italia batte la Svizzera allo Stadio Olimpico di Roma nella seconda partita della seconda giornata del Gruppo A della fase a gironi degli Europei.

Vittoria fantastica e fondamentale per gli azzurri, che conquistano la matematica qualificazione agli ottavi di finale, seppur non la certezza aritmetica del primo posto, visto che il Galles è secondo in classifica con quattro punti, mentre gli svizzeri rimangono terzi con un punto e con qualche speranza di passare il turno nel decisivo scontro diretto contro la Turchia ultima a zero punti.

Sintesi di Italia-Svizzera 3-0

E’ una bella partita nel primo tempo, disputato su ritmi abbastanza intensi. Gli azzurri fanno possesso palla, mentre gli elvetici provano a difendere compatti e ripartire in contropiede con i propri attaccanti.

Dopo un colpo di testa impreciso di Immobile, al 20′ minuto il VAR annulla il gol di Chiellini per un doppio fallo di mano, su sviluppi di un calcio piazzato, con il capitano che uscirà subito dopo per un infortunio.

Gli elvetici non riescono ad alzare il baricentro, anche perché gli azzurri ci credono e spingono sull’acceleratore, trovando la rete del vantaggio con Locatelli, che al 27′ minuto sblocca il risultato su assist di Berardi, al termine di una bellissima azione personale del duo del Sassuolo.

Gli elvetici accusano il colpo e vanno in completa balia degli avversari, che vogliono approfittare del momento continuando a macinare gioco ed occasioni, ma manca la giocata vincente a Insigne, pretenzioso pallonetto sul secondo palo, a Spinazzola, esagerato esterno destro al termine di un bel contropiede, e Immobile, posizione defilata.

Inizia benissimo il secondo tempo per gli azzurri, che al 52′ minuto trovano il gol del raddoppio, un’altra volta Locatelli, una doppietta eccezionale con un tiro da fuori area di sinistro, al termine di una velocissima azione corale tutta di prima.

Il doppio vantaggio dà tranquillità agli azzurri, che cominciano ad abbassarsi e riposarsi un po’, ma gli elvetici alzano il pressing risultando più aggressivi.

Gli elvetici si rendono pericolosi con Zuber, che impegna Donnarumma ad una doppia fantastica parata consecutiva, ma Berardi si divora il tris con un sinistro leggermente alto e lo stesso Immobile non trova la porta da buona posizione in ben due occasioni.

Nel finale arriva al 89′ minuto anche il terzo gol, questa volta ce la fa Immobile, destro potentissimo dai venticinque metri, portiere non proprio impeccabile, al termine di un recupero palla a centrocampo, che di fatto chiude i conti.

Highlights e Video Gol di Italia-Svizzera 3-0:

Tabellino di Italia-Svizzera 3-0

ITALIA (4-3-3) : Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci [C], Chiellini (C) (24′ Acerbi), Spinazzola; Barella (87′ Cristante), Jorginho, Locatelli (87′ Pessina); Berardi (69′ Tolói), Immobile, Insigne (69′ Chiesa).
A disp.: Sirigu (GK), Meret (GK), Belotti, Emerson Palmieri, Bernardeschi, Raspadori, Bastoni.
All.: Mancini.

SVIZZERA (3-4-1-2) : Sommer; Elvedi, Schär (58′ Zuber), Akanji; Mbabu (58′ Widmer), Freuler (84′ Sow), Xhaka (C), Ricardo Rodríguez; Shaqiri (76′ Rubén Vargas); Seferović (46′ Gavranović), Embolo.
A disp.: Mvogo (GK), Kobel (GK), Zakaria, Fassnacht, Benito, Mehmedi, Cömert.
All.: Petković.

Arbitro: Sergei Karasev (Russia).

Marcatori: 26′ Locatelli (Italia), 52′ Locatelli (Italia), 89′ Immobile (Italia).

Ammoniti: 49′ Gavranović (Svizzera), 79′ Embolo (Svizzera).
Espulsi: nessuno.

Note: recupero 2’pt, 3’st.

Calci d’angolo: 4-2.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia