Video Gol Highlights Inter-Sampdoria 5-1: Sintesi 8-5-2021

Video Gol e Highlights Inter-Sampdoria 5-1, 35° Giornata Serie A: la sblocca Gagliardini, doppietta di Sanchez, segna anche l’ex Keità, poker di Pinamonti, manita di Lautaro Martinez su rigore

L’Inter festeggia con una vittoria tennistica lo Scudetto vinto la scorsa settimana matematicamente battendo la Sampdoria allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano, conosciuto anche come Stadio San Siro, nel terzo anticipo del sabato della trentacinquesima giornata di Serie A, sedicesimo turno del girone di ritorno.

I nerazzurri non hanno voluto deludere i propri tifosi, giunti in massa fuori allo stadio per festeggiare un titolo che mancava da più di dieci anni, dal famoso triplete 2010, racimolando la terza vittoria consecutiva.

I liguri si sono dimostrati poco più di vittime sacrificali, nonostante avversari rimaneggiati nell’undici in campo, frenando dopo la vittoria della scorsa settimana.

Sintesi di Inter-Sampdoria 5-1

E’ una partita molto divertente nel primo tempo, disputato su ritmi abbastanza intensi. Il merito è, ovviamente, della situazione della classifica, visto che le due squadre giocano senza ansie, risultando offensive e poco propense a tatticismi vari.

Al 4′ minuto i padroni di casa sbloccano subito il risultato trovando il gol del vantaggio con Gagliardini, su assist di Young, al termine di una bella azione corale.

Dopo un bel tentativo di Hakimi, al 27′ minuto i padroni di casa raddoppiano con Sanchez, servito da Gagliardini dopo un bel coast-to-coast.

Al 35′ minuto gli ospiti provano a dare un senso alla loro presenza, riaprendo la partita con Keità, su assist di Candreva, bravo a fare la sponda sul cross di Jankto.

Ma al 37′ minuto i padroni di casa segnano il terzo gol con Sanchez, su assist di Hakimi, dopo una bella triangolazione proprio col cileno.

Calano sensibilmente i ritmi di gioco in un secondo tempo più da allenamento che da partita ufficiale, visto che gli ospiti non reagiscono e i padroni di casa preferiscono gestire il risultato senza allungarsi troppo.

Al 62′ minuto i padroni di casa firmano il poker con Pinamonti, su assist bellissimo di Barella, che aveva rubato palla a centrocampo.

Il quarto gol taglia le gambe agli ospiti, che vanno in completa balia dei padroni di casa, che macinano gioco e segnano ancora al 70′ minuto con Lautaro Martinez su calcio di rigore, fischiato dall’arbitro per fallo di mano di Adrien Silva.

I padroni di casa si divertono e divertono, continuano ad attaccare e a creare occasioni con Lautaro Martinez, mentre Radu è attento su Candreva.

Highlights e Video Gol di Inter-Sampdoria 5-1:

Tabellino di Inter-Sampdoria 5-1

Inter (3-5-2): Handanovic (1′ st Radu); D’Ambrosio, Ranocchia, Bastoni; Hakimi, Vecino, Eriksen (10′ st Brozovic), Gagliardini (16′ st Barella), Young; Sanchez (10′ st Pinamonti), Lautaro (28′ st Sensi).
A disp.: Padelli, de Vrij, Lukaku, Perisic, Darmian, Skriniar. All.: Conte

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Tonelli (1′ st Yoshida), Colley, Augello; Candreva, Thorsby (1′ st Ekdal), Adrien Silva, Jankto (1′ st Damsgaard); Keita (28′ st Quagliarella), Ramirez (1′ st Verre).
A disp.: Letica, Torregrossa, Askildsen, Regini, Gabbiadini, Ferrari, Léris. All.: Ranieri

Arbitro: Ayroldi
Marcatori: 4′ Gagliardini (I), 26′ Sanchez (I), 35′ Keita (S), 36′ Sanchez (I), 16′ st Pinamonti (I), 25′ st rig. Martinez (I)
Ammoniti: Tonelli, Silva (S)
Espulsi: –

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia