Video Gol Highlights Inter-Empoli 0-1: Sintesi 23-1-2023

Video Gol e Highlights Inter-Empoli 0-1, 19° Giornata Serie A: segna Baldanzi dopo l’espulsione di Skriniar

L’Empoli batte l’Inter allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano, conosciuto anche come Stadio San Siro, nel secondo posticipo serale del lunedì della diciannovesima giornata di Serie A.

I nerazzurri chiudono malissimo il proprio girone d’andata, che festeggia solo in parte la vittoria della Supercoppa Italiana, visto che si allontana di tredici punti dalla capolista.

Super colpaccio dei toscani, che chiudono alla grande questa prima metà di campionato vincendo la seconda partita consecutiva, allungando a cinque i risultati utili consecutivi e portandosi a quota venticinque punti.

Sintesi di Inter-Empoli 0-1

Non ci sono Brozovic, Dalbert e Handanovic per Simone Inzaghi, che regala una chance a Correa in attacco con Lautaro Martinez, confermando i titolarissimi con Onana a porta, Skriniar, De Vrij e Bastoni in difesa e il solito centrocampo costituito da Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan e Dimarco.

Indisponibili Destro, Grassi, Marin, Ismajli e Tonelli per Paolo Zanetti, che schiera Ebuhei e De Winter in difesa con Luperto e Parisi in difesa a protezione di Vicario, lancia Henderson e Bajrami a centrocampo con Bandinelli e Akpa-Akpro e punta su Cambiaghi in attacco con Caputo.

E’ una partita molto bella nel primo tempo, nonostante ritmi non proprio super intensi, abbastanza compassati, visto che i padroni di casa fanno possesso palla, ma gli ospiti si difendono con ordine e compattezza dietro la linea del centrocampo.

Partono fortissimo gli ospiti, che impegnano Onana prima con Cambiaghi e poi con Caputo, mentre Vicario si fa trovare pronto sul solito Dimarco prima dei cartellini gialli per Akpa-Akpro, Parisi, Henderson e Skriniar, che al 40′ minuto si fa espellere per doppia ammonizione.

Il secondo tempo si apre con l’entrata in campo di Haas e Bellanova al posto di Akpa-Akpro e Correa, ma si sente l’inferiorità numerica nei padroni di casa e gli ospiti approfittano dell’uomo in più per prendere in mano il pallino del gioco.

Dopo la bella parata di Onana su Bajrami e l’entrata in campo di Baldanzi per Cambiaghi, al 66′ minuto è proprio il primo a sbloccare il risultato trovando il gol del vantaggio al termine di un bel contropiede ben orchestrato da Bajrami.

Viene ammonito Barella e c’è spazio per Gosens, Asllani, Dzeko, Satriano, Fazzini e Lukaku, che subentrano sostituendo i vari Dimarco, Barella, Darmian, Henderson, Bajrami e Mkhitaryan.

I padroni di casa reagiscono con rabbia ed orgoglio, riprendono il pallino del gioco e si riversano nella metà campo avversaria rendendosi pericolosi con Dzeko e Gosens, imprecisi, mentre De Vrij viene fermato dalla traversa.

Nel finale Dzeko si fa ammonire e Walukiewicz entra al posto di Caputo e Gosens si divora il gol del pareggio da ottima posizione.

Highlights e Video Gol di Inter-Empoli 0-1:

Tabellino di Inter-Empoli 0-1

Inter (3-5-2): Onana; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian (26′ st Dzeko), Barella (26′ st Asllani), Calhanoglu, Mkhitaryan (32′ st Lukaku), Dimarco (26′ st Gosens); Correa (1′ st Bellanova), Lautaro Martinez. A disp.: Cordaz, Brazão,  Dumfries, Gagliardini, Acerbi, D’Ambrosio, Curatolo, Carboni, Zanotti. All.: Inzaghi


Empoli (4-3-2-1): Vicario; Ebuehi, De Winter, Luperto, Parisi; Akpa-Akpro (1′ st Haas), Henderson (28′ st Satriano), Bandinelli; Cambiaghi (19′ st Baldanzi), Bajrami (29′ st Fazzini); Caputo (45′ st Walukiewicz). A disp.: Perisan,  Ujkani, Cacace, Degli Innocenti, Stojanovic, Guarino, Nabian Herculano. All.: Zanetti


Arbitro: Rapuano
Marcatori: 21′ st Baldanzi (E)
Ammoniti: Skriniar (I), Henderson (E), Akpa-Akpro (E), Parisi (E), Dzeko (I)
Espulsi: Al 40′ espulso Skriniar per doppia ammonizione (entrambe per gioco scorretto)
Note

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia