Video Gol Highlights Inter-Atalanta 1-1: Gosens risponde a Lautaro Martinez, Handanovic para rigore a Muriel

Risultato Inter-Atalanta 1-1, 19° Giornata Serie A: palo di Lukaku, la sblocca Lautaro Martinez, poi Gomez colpisce una traversa, Malinovskyi un palo, pareggia Gosens e nel finale Handanovic para il rigore di Muriel 

Succede di tutto e di più allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano, conosciuto anche come Stadio San Siro, dove l’Inter e l’Atalanta si dividono la posta in palio pareggiando nel terzo anticipo del sabato della 19° giornata di Serie A, ultimo turno del girone di ritorno, al termine di una partita fantastica. 

Risultato giusto per quello che si è visto in campo, ma un punto che non accontenta nessuna delle due squadre, che pure arrivavano da due vittorie consecutive. 

La sintesi di Inter-Atalanta 1-1, 19° Giornata Serie A

E’ una partita bellissima nel primo tempo, disputato su ritmi davvero forsennati, da calcio inglese. Entrambe le squadre pressano con grande aggressività gli avversari, che riescono a giocare solo grazie alla propria immensa qualità, ma soprattutto ci sono tantissimi capovolgimenti di fronte e sprazzi in velocità e contropiede. 

Neanche il tempo di cominciare, che i padroni di casa colpiscono un palo con Lukaku e subito dopo al 4′ minuto sbloccano il risultato con Lautaro Martinez, che trova il gol del vantaggio dopo una bellissima triangolazione proprio con il compagno di reparto. 

Gli ospiti sembrano accusare un po’ il colpo e i padroni di casa ne approfittano per continuare a pressare con intensità, rubando spesso la palla a centrocampo e rendendosi ancora pericolosi con Lukaku e Candreva. 

Solo dopo un bello strappo di Pasalic, che non trova la porta, gli ospiti ritrovano le giuste distanze, ricominciano a far girare la palla con velocità e qualità e sfiorano più volte il pareggio con Duvan Zapata, ma rischiando sui contropiedi degli avversari, che si appoggiano ad un Lautaro Martinez in grande forma, che con un pallonetto meriterebbe la doppietta, negata da Palomino, che salva sulla linea. 

La partita non si spegne e, anzi, continuano a vivere in maniera spasmodica di aggressività e velocità, con i padroni di casa sempre pericolosi in attacco con Lukaku e gli ospiti che sfiorano ancora il pareggio con una conclusione di Gomez e, nel finale, con Toloi, in mischia in area di rigore, con miracolo di Handanovic. 

Continua ad essere bellissima anche nel secondo tempo la partita, ma i ritmi calano sensibilmente. A fare la partita sono gli ospiti, mentre i padroni di casa si difendono con ordine, risultando troppo stanchi per poter ripartire in contropiede come prima. 

Dopo i tentativi senza cinismo di Lukaku e Toloi, gli ospiti sfiorano il pareggio con Malinovskyi, che colpisce clamorosamente il palo, mentre poco dopo non trova la porta da ottima posizione. 

Il gol è nell’aria ed arriva effettivamente al 76′ minuto, quando gli ospiti pareggiano giustamente con Gosens, completando l’azione costruita da Malinovskyi e Muriel. 

Succede di tutto dopo, visto che entrambe le squadre vogliono vincere, si sbilanciano e costruiscono tantissime occasioni: da una parte prima Muriel, poi la traversa di Gomez; dall’altra Gollini è decisivo su Brozovic, mentre Borja Valero non trova la porta da ottima posizione. 

Nel finale succede di tutto con il clamoroso rigore parato da Handanovic al 88′ minuto sulla conclusione di Muriel, dopo il fischio dell’arbitro per fallo di Bastoni su Malinovskyi.  

Video Gol Highlights di Inter-Atalanta 1-1, 19° Giornata Serie A

 

Il tabellino di Inter-Atalanta 1-1, 19° Giornata Serie A

INTER-ATALANTA 1-1
Inter (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Bastoni; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Sensi (26′ st Borja Valero), Biraghi; Lukaku, Lautaro Martinez (35′ st Politano). A disp.: Padelli, Berni, Ranocchia, Dimarco, Lazaro, Vecino, Sanchez, Esposito, Pirola, Agoumé. All.: Conte
Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Pasalic (25′ st Muriel), Gosens (46′ st Castagne); Gomez; Ilicic, Zapata (8′ st Malinovskyi). A disp.: Sportiello, Rossi, Masiello, Okoli, Heidenreich, Da Riva, Freuler, Traoré, Piccoli. All.: Gasperini
Arbitro: Rocchi
Marcatori: 4′ Lautaro Martinez (I), 30′ st Gosens (A)
Ammoniti: Hateboer (A), De Roon (A), Palomino (A), Sensi (I), Godin (I), Malinovskyi (A)
Espulsi:
Note: Al 42′ ammonito Conte (I) per proteste. Al 43′ st Handanovic para un rigore a Muriel

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia