Video Gol Highlights H.Haifa-Atalanta 1-4 : Hateboer, Zapata, Pasalic e Barrow ribaltano l’iniziale vantaggio di Buzaglo

Risultato H.Haifa-Atalanta 1-4, andata terzo turno preliminare Europa League: una Dea che è riuscita a recuperare l’iniziale svantaggio, costruendo piano piano un gioco fatto di possesso e continui inserimenti. Al gol di Buzaglo, rispondono Hateboer, Zapata, Pasalic e Barrow. Qualificazione quasi in tasca.

Solo i primi quindici minuti l’Atalanta si è trovata in difficoltà. Poi piano piano è emersa la pochezza tecnica dei suoi avversari, con la Dea che ha preso il sopravvento e avrebbe potuto vincere con maggiore scarto la sfida.

Un ottimo risultato che consente ai bergamaschi di pensare con più tranquillità al ritorno, al Mapei Stadium tra sette giorni.

H.Haifa-Atalanta, andata terzo turno preliminari Europa League.

La sintesi di H.Haifa-Atalanta 1-4 , andata terzo turno preliminare Europa League

Una partita che inizia in salita per la formazione di Gasperini. Dopo appena sette minuti si trova in svantaggio per un colpo di testa vincente di Buzaglio su cross di Tamas.

Bergamaschi costretti a reagire immediatamente. Lo fanno con un cross di Gosens che non trova impreparato il portiere Setkus, che mette in angolo.  

Ma è l’Hapoel che sull’onda dell’entusiasmo per l’insperato vantaggio costruiscono le azioni più importanti. Plakuschenko ci prova da fuori area e la sua conclusione viene bloccato da Gollini.

Dopo il quarto d’ora la formazione ospite spinge con più vigore, prima con Gomez che prova una conclusione di sinistro, ma viene respinto centralmente dal portiere.

Un minuto dopo arriva il pareggio, con un’azione partita dalla sinistra con Gomez, palla al centro respinta malamente dai difensori israeliani, interviene Hateboer che calcia dal limite dell’area e fulmina Setkus.

Tre minuti dopo il raddoppio della Dea. Lancio di Toloi che trova Zapata, il quale s’invola tutto solo davanti alla porta ed insacca. Difesa israeliana assolutamente da rivedere.

Poi sono ancora i bergamaschi a spingere. Azioni costruite da Zapata prima che non riesce a concludere in area e poi da Gomez con un tiro al volo bloccato facilmente da Setkus.

Anche Hateboer è molto attivo sulla fascia destra e si trova spesso la possibilità di andare alla conclusione. Termina il primo tempo con il vataggio meritato dell’Atalanta.

La ripresa inizia ancora con la Dea in avanti, al quarto minuto Gosens tocca per Pessina, ma il suo tiro è strozzato e termina sul fondo.

Settimo minuto ed è Plakuschenko, il più attivo della formazione di casa, ci prova con un destro totalmente da dimenticare. 

Al ventesimo della ripresa c’è la terza marcatura per la Dea, con Pasalic che riceve un assist perfetto con la testa di Barrow e sempre di testa fulmina il portiere avversario. L’azione è nata da un bell’assist con il destro dal limite dell’area di Toloi.

A dieci minuti dal termine c’è ancora tempo per vedere un’ottima azione costruita da Barrow, che si sistema il pallone e va a calciare in porta. Ancora una volta Setkus evita un passivo più pesante per la propria squadra.

Quando mancano cinque minuti al termine c’è il tempo per la quarta rete bergamasca. Pasalic è bravo a vedere Barrow dentro l’area, lo serve e l’attaccante sferra un piattone sul lato destro del portiere.

Due minuti oltre il novantesimo l’Atalanta potrebbe dilagare, ma Barrow sbaglia tutto dopo aver saltato il portiere calcia clamorosamente fuori.

Video Gol Highlights H.Haifa-Atalanta 1-4, andata terzo turno preliminare Europa League

Il tabellino H.Haifa-Atalanta 1-4, andata terzo turno preliminare Europa League

HAPOEL HAIFA (4-3-3): Setkus; Malul, Tamas, Kapiloto, Dilmoni; Sjostedt, Plakuschenko, Vermouth (59′ s.t. Hadida); Gînsari (59′ s.t. Elbaz), Papazoglu (69′ s.t. Arael), Buzaglo. Allenatore: Nir Klinger 

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Pessina (60′ s..t. Pasalic); Gomez (83′ s.t. Cornelius), Zapata (63′ s.t. Barrow). Allenatore: Gasperini

Arbitro: Lechner (Austria)

Reti: 7′ p.t. Buzaglo (HH), 18′ p.t. Hateboer (A), 21′ p.t. Zapata (A), 65′ s.t. Pasalic (A), 86′ s.t. Barrow (A).

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega