Video gol highlights Frosinone-Spezia 0-1: sintesi 16-08-2020

Risultato, cronaca e video gol highlights Frosinone-Spezia 0-1, finale d’andata playoff: Gyasi segna il gol decisivo e regala ai liguri una fetta di Serie A, ma il match di ritorno fra tre giorni non sarà certo facile: in questi playoff, infatti, le cose migliori dei ciociari sono arrivate dalle trasferte, come dimostrano le imprese a Cittadella e Trieste nei quali la squadra di Nesta ha vinto ribaltando situazioni complicate.

Cronaca Frosinone-Spezia 0-1, finale d’andata playoff

Grande equilibrio nel primo tempo, anche se i liguri hanno subito un paio di chance con Gyasi: la prima arriva al 10° su traversone di Bartolomei, ma viene sprecata con un colpo di testa terminato alto, mentre la seconda no: al 21° Maggiore innesca sulla sinistra l’italo-ghanese che entra in area e batte Bardi, pur proteso in uscita, con un esterno sinistro diretto al centro della porta.

La sfida è ovviamente nervosa e Dionisi, che prima del gol avversario si era addormentato in area avversaria divorandosi una grande occasione, rischia il rosso quando tenta di togliere di mezzo Erlic con un’entrata killer, ma alla fine è lui ad avere la peggio nonostante prenda solo il giallo: era diffidato e salterà il ritorno.

Al 25° è Gori a sfiorare la rete: la mezzala ciociara scodella un cross dalla destra che rientra minacciosamente e sorvola di poco la traversa. Niente gol e nemmeno corner, richiesto per una deviazione di Scuffet che però non tocca. Il primo tempo va in archivio quando Gori riprova a far male, stavolta con un potente più canonico tiro da fuori, ma il portiere ligure risponde benissimo.

Serie B

La ripresa è altrettanto equilibrata e vede le due squadre giocare alla pari. Lo Spezia sfiora il raddoppio già al 53° con un involontario assist di Galabinov per Nzola che in piena area spedisce la sfera in curva.

Gori è sempre l’uomo più attivo dei padroni di casa ed è ancora lui a creare scompiglio al 57° con un cross sul secondo palo che Paganini manda a lato di testa.

Al 67° Nzola prova a mandare in porta Galabinov, ma il bulgaro conclude male. L’ultima chance è per il nuovo entrato Tribuzzi, che al 74° conclude da venti metri trovando ancora un ottimo Scuffet pronto alla complicata respinta. Nonostante manchi una decina di minuti più recupero, gli spazi si chiudono e non accade più niente. Appuntamento a giovedì 20 per la finale di ritorno.

Migliori in campo Gori (6.5), che crea le principali occasioni da gol dei suoi, e Scuffet (7), decisivo in un paio di circostanze. Male Dionisi (5), inconcludente e sciagurato per la stupida ammonizione che gli farà saltare il ritorno, e Nzola (5), troppo sprecone.

Tabellino Frosinone-Spezia 0-1, finale d’andata playoff

Frosinone (3-4-1-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Krajnc; Paganini, Maiello, Gori (71′ Tribuzzi), Salvi (83′ Beghetto); Rohden; Novakovich (83′ Ardemagni), Dionisi (57′ Ciano). Allenatore: Nesta

Spezia (4-3-3): Scuffet; Ferrer, Erlic, Terzi, Vitale (64′ Ramos); Bartolomei, M. Ricci, Maggiore (64′ Mora); Nzola, Galabinov (74′ F. Ricci), Gyasi. Allenatore: Italiano

Arbitro: Fourneau

Marcatori: 21′ Gyasi

Ammoniti: Dionisi, Terzi, Ricci, Gyasi, Erlic e Novakovich

Video gol highlights Frosinone-Spezia 0-1, finale d’andata playoff

A BREVE IL VIDEO

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana