Video Gol Highlights Fiorentina-Udinese 3-2 e sintesi 25-10-2020

Video dei Gol e Highlights di Fiorentina-Udinese 3-2: i viola vincono 3 a 2 grazie alla doppietta di Castrovilli e gol di Milenkovic, inutile la doppietta di Okaka per i friulani.

La Fiorentina batte l’Udinese per 3-2 in un match non troppo esaltante, a dispetto del risultato, e che si accende soltanto a sprazzi. La squadra di Iachini si mostra cinica capitalizzando le prime occasioni utili tanto nel primo tempo quanto nella ripresa. L’Udinese, seppur sorretta dalle sortite di De Paul sulla fascia e dai gol di Okaka, non riesce a portare a casa punti. Man Of the Match è Castrovilli, autore di due gol e un assist.

Fiorentina-Udinese: la sintesi della gara

Prime fasi della partita all’insegna dell’equilibrio, tanto che nessuna delle due squadre riesce a prendere il controllo del match.

Alla prima vera occasione, però la Fiorentina passa: cambio di gioco effettuato da Bonaventura verso Biraghi, palla in mezzo del laterale che premia l’inserimento di Castrovilli, freddo nel battere Nicolas.

L’Udinese fa davvero poco nella prima parte e si fa vedere in avanti solo grazie a una discesa di De Paul sulla sinistra: cross in mezzo che mette in difficoltà Dragowski in uscita, ma Lasagna non sa approfittarne a dovere.

Il vantaggio sembra galvanizzare la Fiorentina, che comincia ad avanzare il proprio baricentro e va anche a siglare il raddoppio, con Milenkovic, bravo a deviare in rete di testa un cross teso di Castrovilli.

Il 2-0 suona come una sveglia per la squadra friulana che comincia a prendere un po’ di campo e crea una doppia occasione con Lasagna, prima servito sulla corsa da Okaka e fermato da un intervento miracoloso di Dragowski, poi vicino al gol con un colpo di testa finito di poco alto.

La reazione friulana viene premiata nel finale di tempo, quando Okaka riesce a capitalizzare di testa un cross di De Paul dalla destra. Nella circostanza, molto male la difesa viola, in particolar modo Caceres che arriva a chiudere in ritardo sull’argentino.

La Fiorentina riesce a sfruttare subito la prima occasione della ripresa, un po’ come le era accaduto nel primo tempo: Castrovilli apre a sinistra per Bonaventura poi, ricevuto il pallone di ritorno, fa partire un destro nell’angolino che fa secco Samir.

L’Udinese prova a reagire al terzo schiaffo subito chiudendo gli avversari nella propria metàcampo. I friulani vanno vicino al gol con una botta di Okaka su cross dalla destra di De Paul. Dragowski è miracoloso e devia in corner.

Iachini capisce il momento di difficoltà e prova a cambiare le carte in attacco con gli ingressi di Kouamè e Cutrone al posto di Callejòn e Vlahovic.

Gotti prova invece a cambiarla con l’imprevedibilità di Deulofeu, in campo al posto di Lasagna. Ed è proprio lo spagnolo a costringere Dragowski in angolo con un grande sinistro a convergere.

Ancora Samir va vicino al gol con un colpo di testa, alto di poco, su cross di De Paul, vera spina nel fianco della difesa viola nella ripresa.

Gli sforzi dei friulani vengono premiati a tre minuti dal novantesimo, quando Forestieri mette un altro pallone in mezzo che Okaka spinge dentro di testa anticipando i difensori.

La Fiorentina riesce comunque a gestire il vantaggio nei minuti finali, resistendo agli assalti avversari e portandosi a casa una vittoria pesante.

La squadra di Iachini sale a quota sette in classifica e allontana le ombre dell’esonero che incombevano sul suo allenatore alla vigilia del match.

Video gol-highlights Fiorentina-Udinese 3-2:

Tabellino di Fiorentina-Udinese 3-2

Fiorentina-Udinese 3-2: 10′, 51′ Castrovilli (F), 20′ Milenkovic (F), 43′, 87′ Okaka (U),

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella (Martinez Quarta 37′), Caceres; Lirola (Venuti 79′), Bonaventura (Pulgar 79′), Amrabat, Castrovilli, Biraghi; Callejòn (Cutrone 65′), Vlahovic (Kouamè 65′). Allenatore: Iachini

Udinese (3-5-2): Nicolas; Becao, De Maio, Samir (Bonifazi 82′); Molina, De Paul, Arslan (Walace 54′), Pereyra (Forestieri 82′), Ouwejan (Pussetto 54′); Lasagna (Deulofeu 68′), Okaka. Allenatore: Gotti

Arbitro: Francesco Fourneau (Roma 1)

Ammoniti: Arslan (U), Castrovilli (F), Becao (U)

Espulsi:

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus