Video gol-highlights Fiorentina-Torino 2-1: sintesi 28-08-2021

Video gol-highlights Fiorentina-Torino 2-1, seconda giornata di Serie A 2021-22: la squadra di Italiano non fallisce l’esordio al “Franchi”.

La Fiorentina vince la prima gara casalinga dell’anno battendo 2-1 un Torino vivo solo nel finale. La squadra di Italiano impone il proprio ritmo sin da subito e trova il vantaggio, sul finire del primo tempo, con uno splendido Nico Gonzalez (il migliore in campo).

Vlahovic raddoppia nel secondo tempo con il colpo di testa, specialità della casa. A nulla serve il gol di Verdi, che accorcia le distanze ma non guarisce i malanni di un “Toro” che sembra dover trovare ancora i giusti meccanismi.

Fiorentina-Torino 2-1: la sintesi

La Fiorentina parte con un approccio aggressivo e va vicino al gol con Gonzalez, il cui sinistro a giro finisce di poco al lato. Milenkovic fa valere i centimetri dalla bandierina, ma Milinkovic si oppone con i pugni.

I “viola” ci provano anche con Pulgar su punizione, mentre il Torino si affida principalmente alla corsa dei propri esterni,che creano la prima occasione con un cambio gioco da destra a sinistra. Il tiro di Aina finisce largo. La Fiorenina si fa vedere ancora con Pulgar su calcio piazzato, ma i granata crescono e cominciano a guadagnare metri, ma la gara si mantiene su ritmi piuttosto bassi.

Finché non si accende l’estro di Castrovilli, che pesca il “jolly” giusto per Gonzalez. L’argentino entra in area e, col mancino, batte Milinkovic sul primo palo.

Anche nel secondo tempo la Fiorentina inizia più propositiva: Gonzalez crossa in mezzo dove trova Bonaventura appostato sul secondo palo. Il suo colpo di testa finisce out. Ancora Gonzalez si rende pericoloso su un cross di Pulgar da punizione, ma la difesa viola libera. I viola provano a farsi vedere anche sulle fasce con Venuti, ma il laterale sinistro non riesce a premiare il taglio di Callejòn.

Vlahovic fa buon gioco spalle alla porta, ma il suo cross cade preda di Milinkovic-Savic. La Fiorentina, comunque, appare nettamente in controllo del match, mente il Torino non riesce ad essere pericoloso. Il raddoppio viola pare questione di minuti e giunge con Vlahovic, che stacca imperiosamente di testa su cross dalla destra di Bonaventura. Il gol, di fatto, sembra chiudere la gara, animata solo dalla classica girandola di cambi.

Invece Verdi accorcia le distanze, scoccando un mancino su servizio di Lukic. La nuova Fiorentina di Italiano, che spreca anche la chance del 3-1, in contropiede, con Sottil, soffre nel finale, ma riesce a vincere la prima gara al “Franchi” e incamera i primi tre punti del proprio campionato. Continua a faticare il Torino che, anche a giudicare dalle parole di Juric sul mercato “avaro” di acquisti, non vive certo una situazione tranquilla.

Video Gol e Highlights di Fiorentina-Torino 2-1:

Fiorentina-Torino 2-1: il tabellino

Fiorentina-Torino 2-1: 41′ Gonzalez (F), 70′ Vlahovic (F), 89′ Verdi (T)

Fiorentina (4-3-3): Terracciano; Venuti, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Bonaventura (Maleh 85′), Pulgar, Castrovilli; Callejon (Sottil 78′), Vlahovic, Gonzalez (Saponara 85′). Allenatore: Italiano

Torino (3-5-2): Milinkovic-Savic; Izzo (Vojvoda 76′), Djidji (Buongiorno 48′), Rodriguez; Singo, Lukic, Mandragora, Linetty (Pjaca 67′), Ola Aina (Ansaldi 82′); Sanabria (Verdi 67′), Belotti. Allenatore: Juric

Ammoniti: Castrovilli (F), Milenkovic (F), Djidji (T), Buongiorno (T), Vlahovic (F), Ola Aina (T)

Espulsi:

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus