Video Gol Highlights di Spezia-Milan 1-2: sintesi 25-09-2021

Video Gol Highlights di Spezia-Milan 1-2: i rossoneri espugnano il “Picco” dopo un match sofferto, in cui i liguri hanno sbagliato tanto, e deciso da belle giocate.

I rossoneri sbloccano la partita nella ripresa con il primo gol in carriera di Daniel Maldini, lo Spezia pareggia con una sfortunata autorete di Tonali e, a tre minuti dal termine, colpisce ancora con Diaz.

Il Milan torna in vetta con 16 punti, in attesa di Inter-Atalanta e Napoli-Cagliari. Dopo la sfida contro l’Atletico Madrid di martedì, sarà la volta dell’Atalanta a Bergamo.

La Sintesi di Spezia-Milan 1-2

I liguri conducono le danze per gran parte del tempo, ma occasioni reali non ne creano pur avvicinandosi spesso all’area. A parte un possibile pericolo scaturito da un tiro da fuori di Nzola, con il francese in offside, e un contropiede orrendamente sciupato nel finale, la squadra allenata da Thiago Motta, pur provando spesso, non punge granché.

Il Milan, specularmente, si vede molto poco. Due chance interessanti vengono al 12° da un diagonale di Tonali, ben assistito da Giroud, ma calciato in maniera non opportuna e finito ampiamente a lato, e al 37° da un colpo di testa di Rebic fuori.

Il resto del match vede due squadre giocare senza troppe meline e con il giusto agonismo, anche se il pareggio appare un risultato adeguato per quanto fatto vedere in termini di azioni vere e proprie. Al 45° minuto esatto, senza concedere recupero, l’arbitro Manganiello manda tutti al riposo.

Il Milan torna in campo con Leao e Pellegri al posto di Rebic e Giroud e i cambi sembrano dare nuova linfa all’attacco ospite, che effettivamente trovano il vantaggio al 48°: Kalulu scatta sulla destra e cross in mezzo trovando sul secondo palo Maldini pronto alla zuccata vincente. Per il figlio d’arte è il primo gol in Serie A al debutto dall’inizio.

Lo Spezia si rifà vivo poco dopo con due azioni pericolosissime, sebbene viziate da netti offside, rischia anche di incassare lo 0-2 quando Leao beffa beffa Zoet al 57° con una perfida conclusione dal vertice sinistro dell’area che si schianta sul palo e al 59° si divora il pareggio, stavolta vero, con Maggiore che spedisce in curva da due passi un cross basso di Bastoni.

Al 61° Kessié sfonda e recapita un comodo pallone a Leao, in piena area, ma il portoghese tarda troppo e il suo tiro, deviato, finisce fuori.

Ancora Leao, al 74°, mette in difficoltà Zoet con un tiro non irresistibile che, respinto difficoltosamente, finisce a Pellegri, il cui tentativo di mettere in mezzo per Kessié si traduce in una bordata che l’ivoriano non può assolutamente controllare. Il numero 54 rossonero era comunque in offside.

Lo Spezia, mai pericoloso per larghi tratti, trova però il pareggio all’80°: un cross dalla sinistra finisce dal’altro lato, a disposizione di Verde, che controlla e tira dopo alcune finte spiazzando Maignan grazie alla deviazione, decisiva, di Tonali.

I rossoneri non ci stanno e tornano presto in avanti per ritrovare il vantaggio: Leao prova da fuori e poi di testa senza esiti, ma il gol sembra inevitabile e giunge al minuto 87: Saelemaekers, messo in moto sulla sinistra, entra in area, pare perdere palla salvo ritrovarla e mette al centro pescando Diaz, in anticipo su Calabria, per il tocco ravvicinato vincente.

La sfida, prolungata di ulteriori tre minuti, non offre altre chance vere e proprie fino al triplice fischio di Manganiello.

Video Gol Highlights di Spezia-Milan 1-2:

Il Tabellino di Spezia-Milan 1-2:

Spezia (4-2-3-1): Zoet; Amian, Nikolaou, Hristov, Bastoni; Sala (64′ Verde), Bourabia; Nzola, Maggiore (65′ Ferrer), Gyasi (79′ Strelec); Antiste (65′ Manaj). Allenatore: Thiago Motta

Milan (4-2-3-1): Maignan; Kalulu (72′ Calabria), Tomori, Romagnoli, Hernandez; Tonali, Kessié (82′ Diaz); Saelemaekers, Maldini (59′ Bennacer), Rebic (46′ Leao); Giroud (46′ Pellegri). Allenatore: Pioli

Marcatori: 48′ Maldini, 80′ aut. Tonali e 87′ Diaz

Arbitro: Manganiello

Ammoniti: Sala, Maldini, Nikolaou e Hernandez

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana