Video gol highlights Cremonese-Brescia 2-2: sintesi 08-12-2020

Risultato Cremonese-Brescia 2-2, recupero 5° giornata Serie B: punto insipido, seppur giusto, per entrambe le squadre al termine di un match bello e combattuto nonostante il campo pesante. Per due volte i padroni di casa vanno in vantaggio, con Pinato e Celar, e altrettante volte vengono raggiunti, prima con Torregrossa e poi con Dessena, dagli ospiti oggi guidati da Daniele Gastaldello, tecnico ad interim in attesa di Davide Dionigi (Ieri Diego Lopez è stato esonerato). Le due compagini non risalgono e restano troppo vicine alla zona playout.

Cronaca Cremonese-Brescia 2-2, recupero 5° giornata Serie B

In un campo reso pesante dalla pioggia, come contro l’Entella, la Cremonese sembra particolarmente a suo agio nella manovra e conduce le operazioni lasciando al Brescia solo l’iniziativa da calcio piazzato.

Al 13° i grigiorossi sfruttano al meglio la buona partenza trovando il vantaggio con Pinato: la mezzala di Bisoli si inserisce in area da destra e insacca di sinistro su suggerimento di Strizzolo al termine di una bella azione manovrata.

I bresciani cercano di rimediare il prima possibile, ma le loro iniziative non preoccupano né Alfonso né i difensori, tranne quando una punizione dal limite di Sabelli scheggia la traversa al 27°.

Al 32° la Cremonese va a sfiorare il raddoppio con Ciofani: la punta vince un rimpallo e, entrato in area, incrocia bene battendo Joronen, ma Sabelli, grazie anche al terreno che non favorisce la fluidità del movimento del pallone, salva sulla linea.

Al 33° Torregrossa imita Maradona segnando di mano e si becca giustamente un’ammonizione. La punta si riscatta dieci minuti dopo: steso al limite dell’area da Fiordaliso, il numero 11 sfrutta la barriera posizionata ad minchiam da Alfonso e segna con un angolatissimo rasoterra di sinistro. Con questa rete si concludono gli episodi del primo tempo.

Serie B

I padroni ricominciano bene andando vicinissimi al nuovo vantaggio al 57° con un sinistro di Pinato su punizione corta di Castegnetti terminato fuori di pochissimo e al 58° con una prodezza di Joronen su un tiro da due passi di Buonaiuto.

Gli attacchi della Cremonese sono continui e portano al meritato vantaggio al minuto 59°: il nuovo entrato Celar inventa un missile da ben venticinque metri che tocca la parte interna della traversa e si insacca battendo il portiere bresciano.

Nemmeno due minuti dopo, gli ospiti pervengono al pareggio: al 61′ Dessena intercetta un pallone spazzato via dalla difesa e batte Alfonso con un sinistro di prima dal limite dell’area.

Da questo momento in poi il Brescia conduce la partita e al 74° sfiora anche il vantaggio: Alfonso è bravissimo a togliere dalla porta un colpo di testa in mischia di Ayé.

Svanita questa possibilità a favore del Brescia, le azioni pericolose diminuiranno fino a sparire. L’arbitro Fabbri dichiara finito il match dopo quattro minuti di recupero.

Migliori in campo Pinato (6.5), autore del primo gol e sempre nel vivo del gioco, e Torregrossa (7), che pareggia sul finire di una prima frazione in cui è stato il terminale offensivo principale della sua squadra; male Ciofani (4.5), innocuo come ormai gli capita da troppo tempo, e Ayé (5), il cui giudizio, tolta la rete sfiorata nella ripresa, è simile a quello dell’omologo cremonese.

Tabellino Cremonese-Brescia 2-2, recupero 5° giornata Serie B

Cremonese (4-3-1-2): Alfonso; Fiordaliso, Terranova, Bianchetti, Valeri; Valzania (92′ Gaetano), Castagnetti, Pinato (77′ Deli); Buonaiuto (77′ Gustafson); Ciofani (77′ Ceravolo), Strizzolo (57′ Celar). Allenatore: Bisoli

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Chancellor, Mateju, Verzeni (61′ Martella); Dessena, Van De Looi, Jagiello (83′ Labojko); Spalek (72′ Ragusa); Torregrossa, Ayé. Allenatore: Gastaldello

Marcatori: 13′ Pinato, 43′ Torregrossa, 59′ Celar e 61′ Dessena

Arbitro: Fabbri

Ammoniti: Strizzolo, Pinato, Bianchetti, Torregrossa, Spalek, Celar e Sabelli

Video gol highlights Cremonese-Brescia 2-2, recupero 5° giornata Serie B

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana