Video Gol Highlights Bayern Monaco-Salisburgo 7-1: Sintesi 8-3-2022

Video Gol e Highlights Bayern Monaco-Salisburgo 7-1, Ritorno Ottavi di finale Champions League: segnano Lewandowski, Sane, Muller, Gnabry e Kjaergaard

Il Bayern Monaco distrugge il Salisburgo all’Allianz Arena di Monaco di Baviera nella sfida di ritorno degli ottavi di finale di Champions League.

Dopo l’equilibrio della sfida d’andata, i bavaresi sono stati esagerati dopo quindici giorni riuscendo a conquistare la qualificazione ai quarti di finale eliminando gli austriaci.

UEFA Champions League

Sintesi di Bayern Monaco-Salisburgo 7-1

Non ci sono Tolisso, Davies e Goretzka per Julien Nagelsmann, che sceglie Sule con Pavard e Hernandez, mentre Coman e Gnabry giocano a tutta fascia con Kimmich e Musiala in mediana. In attacco spazio al trio formato da Sanè e Muller alle spalle di Lewandowski.

Assenti Vallci, Onguene, Okoh, Okafor e Koita per Matthias Jaissle, che schiera la difesa a quattro formata da Kristensen, Solet, Wober e Ulmer, mentre il centrocampo a rombo è composto da Capaldo, Camara e Seiwald in mediana e Aaronson trequartista alle spalle della coppia d’attacco costituita da Adeyemi e Adamu.

E’ una partita bellissima già a partire nel primo tempo, disputato su ritmi abbastanza intensi. In campo ci sono solo i padroni di casa, che approfittano dell’atteggiamento fin troppo offensivo degli ospiti, completamente senza equilibrio.

Dopo le conclusioni di Capaldo e Kristensen, al 12′ minuto i padroni di casa sbloccano il risultato trovando il gol del vantaggio con Lewandowski, che trasforma il calcio di rigore fischiato dall’arbitro per fallo di Wober.

Neanche il tempo di reagire, che al 21′ minuto i padroni di casa raddoppiano con Lewandowski, altro rigore, altro fallo di Wober.

E al 23′ minuto i padroni di casa segnano il terzo gol con la tripletta personale di Lewandowski su giocata di Muller.

Nel finale c’è ancora tempo per il poker dei padroni di casa al 31′ minuto con la rete di Gnabry su assist di Coman.

Il secondo tempo si apre con diverse sostituzioni: entrano Sarr, Piatkowski e Sucic, escono Gnabry, Solet e Seiwald.

Dopo un tentativo di Lewandowski, al 54′ minuto i padroni di casa dilagano con Muller su assist di Sane.

Diversi cambi subito dopo: dentro Upamecano, Kjaergaard, Sesko, Choupo-Moting, Nianzou, Roca e Tjani, fuori Hernandez, Adamu, Adeyemi, Coman, Sule, Musiala e Camara.

Ed è proprio Kjaergaard a segnare al 70′ minuto con un sinistro magico, imparabile per i portiere.

Ma al 82′ minuto i padroni di casa segnano ancora con Muller al termine di una triangolazione con Sane.

Nel finale al 85′ minuto i padroni di casa chiudono con il settimo gol di Sane, su assist perfetto di Lewandowski.

Highlights e Video Gol di Bayern Monaco-Salisburgo 7-1:

Tabellino di Bayern Monaco-Salisburgo 7-1

Bayern Monaco (3-4-2-1): Neuer; Pavard, Sule (67′ Nianzou), Lucas Hernandez (60′ Upamecano); Gnabry (45′ Sarr), Kimmich, Musiala (67′ Roca), Coman (66′ Choupo-Moting); Muller, Sané; Lewandowski. All.: Nagelsmann.

RB Salisburgo (4-3-3): Kohn; Kristensen, Solet (46′ Piatkowski), Wober, Ulmer; Capaldo, Camara (67′ Tijani), Seiwald (46′ Sucic); Aaronson; Adeyemi (62′ Sesko), Adamu (62′ Kjaergaard).

ARBITRO: C. Turpin

GOL: 12′, 21′, 23′ Lewandowski, 31′ Gnabry, 54′, 83′ Muller, 71′ Kjaergaard

ASSIST: 31′ Coman, 54′, 83′ Sanè, 71′ Aaronson

AMMONITI: 

ESPULSI: 

NOTE: recupero 1′

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia