Video Gol Highlights Bayern Monaco-Atletico Madrid 2-1

Video gol highlights Bayern Monaco -Atletico Madrid, risultato finale 2-1

Ritorno Semifinale Champions League: impresa dell’Atletico, centrata la seconda finale in tre anni

pronostico-bayern-monaco-atletico-madrid
Vince il Bayern ma non basta per ribaltare lo 0-1 dell’andata. Il 2-1 dell’Allianz Arena permette infatti all’Atletico Madrid di raggiungere la seconda finale di Champions League in tre anni e estromettere Guardiola dalla massima competizione continentale. Vantaggio firmato Xabi Alonso, pareggio di Griezmann e rete finale inutile di Lewandowski. Muller e Torres falliscono due calci di rigore. 

La sintesi di Bayern Monaco – Atletico Madrid 2-1, Semifinale Ritorno Champions League

Al 12′ si affaccia per la prima volta il Bayern Monaco dalle parti di Oblak con un cross tesissimo di Douglas Costa per la testa di Lewandowski il quale sfiora il pallone che per poco non inquadra lo specchio della porta. Poco più tardi ancora il polacco ha due chances consecutive per portare avanti i bavaresi ma Oblak riesce in entrambe le occasioni a salvarsi in qualche modo. Intorno alla mezz’ora la squadra di Guardiola riesce però a sbloccarla: punizione dal limite guadagnata da Alaba per il fallo di Augusto Fernandez, Xabi Alonso se ne incarica e trova lo spiraglio giusto, oltre alla deviazione di Gimenez che inganna definitivamente Oblak. L’ex estremo difensore del Benfica però salva poco dopo i suoi da quello che sarebbe potuto essere un colpo pesante in ottica qualificazione: Gimenez strattona infatti Javi Martinez nella propria area di rigore e Cakir decreta il calcio di rigore per il Bayern. Dal dischetto Muller si lascia ipnotizzare proprio da Oblak che si distende alla sua destra e devìa senza troppi problemi un pallone calciato obiettivamente male dal tedesco. 

Ad inizio ripresa ci si attende un forcing del Bayern ancor più stringente ma, come spesso capita contro l’Atletico, la compagine di Simeone punisce gli avversari alla prima vera occasione del match: contropiede madridista rifinito da Torres che pesca sul filo del fuorigioco il solito Griezmann il quale a tu per tu con Neuer non ha difficoltà a insaccare con un rasoterra perfetto. L’Atletico si scioglie ulteriormente e sfiora il raddoppio con un autentico siluro di Juanfran che sfiora il palo alla destra di Neuer. Il Bayern, dopo un periodo di sbandamento, ritrova le forze e arriva nuovamente alla conclusione con Muller senza però creare troppi problemi ai Colchoneros. Riapre tutto poi il solito Lewandowski: cross di Alaba, torre di Vidal, inseritosi alla grande sul secondo palo, e correzione di testa in rete del centravanti polacco ex Borussia Dortmund. Succede di tutto nel finale: per un fallo di Javi Martinez su Torres, chiaramente fuori area, Cakir sancisce il penalty in favore dei madridisti, rigore che se realizzato potrebbe chiudere ogni discorso qualificazione. Torres però riesce nella difficile impresa di calciarlo peggio di Muller e le speranze dei tedeschi restano vive. Alaba, con un sinistro deviato, esalta per l’ultima volta i riflessi di Oblak visto che il tutto per tutto degli ultimi secondi non produce più nulla per la squadra di Guardiola. 

Gol e Highlights di Bayern Monaco – Atletico Madrid 2-1, Semifinale Ritorno Champions League

Il tabellino di Bayern Monaco – Atletico Madrid 2-1, Semifinale Ritorno Champions League

BAYERN MONACO – ATLETICO MADRID 2-1 (30′ Xabi Alonso, 54′ Griezmann, 74′ Lewandowski)

BAYERN MONACO (4-1-4-1): Neuer; Lahm, Boateng, Javi Martinez, Alaba; Xabi Alonso; Douglas Costa, Vidal, Mueller, Ribery; Lewandowski. Allenatore.: Pep Guardiola.

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Juanfran, Gimenez, Godin, Filipe Luis; Saul, Gabi, Augusto Fernandez, Koke; Griezmann, F. Torres. Allenatore.: Diego Pablo Simeone.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€