Video Gol Highlights Barcellona-Napoli 3-1: Sintesi 8-8-2020

Risultato, Video Gol Highlights e Sintesi Barcellona-Napoli 3-1, Ritorno Ottavi di finale Champions League: la sblocca Lenglet dopo il palo di Mertens, poi segna Messi, al quale viene annullata la doppietta, tris di Suarez su rigore, accorcia Insigne sempre su rigore, nel secondo tempo palo di Lozano e gol annullato a Milik per fuorigioco

Il Barcellona batte il Napoli al Camp Nou di Barcellona nella sfida di ritorno degli ottavi di finale di Champions League, qualificandosi ai quarti, dove affronterà il Bayern Monaco.

Partita quasi senza storia in terra catalana, con i blaugrana che si sono dimostrati superiori ai partenopei, che però sono usciti a testa alta dalla competizione.

Finisce così il percorso delle squadre italiane nella coppa dalle grandi orecchie, anzitempo rispetto all’inizio delle Final Eight in sede unica in Portogallo.

Voti e pagelle Barcellona-Napoli

La sintesi di Barcellona-Napoli 3-1, Ritorno Ottavi di finale Champions League

E’ una bella partita nel primo tempo, disputato su ritmi abbastanza intensi. Partono meglio gli ospiti con un bel giro della palla, mettendo in difficoltà i padroni di casa, che però ripartono con grande pericolosità con i propri attaccanti.

Dopo un clamoroso palo di Mertens, i padroni di casa sbloccano il risultato al 10′ minuto trovando il gol del vantaggio con il colpo di testa di Lenglet, su calcio d’angolo di Rakitic, praticamente alla prima vera azione.

Gli ospiti accusano il colpo e vanno in completa balia dei padroni di casa, che raddoppiano subito al 23′ minuto con una bellissima azione personale e caparbia di Messi.

E al 30′ minuto Messi addirittura troverebbe anche il tris, con una doppietta d’autore, se non fosse per il Var, che annulla per un fallo di mano inesistente.

Ma il tris è nell’aria ed arriva effettivamente al 46′ minuto, quando Suarez realizza il calcio di rigore fischiato dall’arbitro per fallo stupido di Koulibaly, che calcia la gamba di Messi, bravo a rubargli il pallone.

Nel finale al 50′ minuto gli ospiti provano a riaprire la partita, altro rigore, questa volta trasformato da Insigne, fischiato dall’arbitro per fallo di Lenglet su Mertens.

Nel secondo tempo la partita diventa molto più equilibrata, grazie agli ospiti, che entrano in campo con tutt’altro piglio, dimostrandosi molto più reattivi a centrocampo e precisi a centrocampo, mentre i padroni di casa preferiscono gestire le forze.

In campo, praticamente, si vedono solo gli ospiti, che ci provano con gli inserimenti di Insigne e Lozano, ma i loro colpi di testa sono troppo facili per ter-Stegen, che non può nulla su quello di Milik all’81′ minuto, ma il gol viene annullato per posizione di fuorigioco.

Nell’assalto finale degli ospiti ci provano ancora Lozano, che colpisce il palo, il secondo della serata, mentre Di Lorenzo impegna più volte ter-Stegen.

Video Gol Highlights di Barcellona-Napoli 3-1, Ritorno Ottavi di finale Champions League

Il tabellino di Barcellona-Napoli 3-1, Ritorno Ottavi di finale Champions League

BARCELLONA-NAPOLI 3-1
Barcellona (4-3-1-2): Ter Stegen, Semedo, Piqué, Lenglet, Alba; De Jong, Rakitic, Sergi Roberto; Griezmann (39′ st Monchu), Suarez (47′ st Junior Firpo), Messi. A disp.: Neto, Inaki Pena, Araujo, Riqui Puig, Ansu Fati, Mingueza, Jandro Orellana, Reis, de la Fuente. All.: Setien
Napoli (4-3-3): Ospina, Di Lorenzo, Koulibaly, Manolas, Mario Rui; Fabian Ruiz (34′ st Elmas), Demme (1′ st Lobotka), Zielinski (25′ st Lozano); Callejon (25′ st Politano), Mertens, Insigne (34′ st Milik). A disp.: Meret, Karnezis, Allan, Llorente, Luperto, Maksimovic, Hysaj. All.: Gattuso
Arbitro: Cakir (Turchia)
Marcatori: 10′ Lenglet (B), 23′ Messi (B), 46′ pt rig. Suarez (B), 50′ pt rig. Insigne (N)
Ammoniti: Zielinski (N), Suarez (B)
Espulsi:
Note:

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia