Video Gol Highlights Austria-Italia 2-0: Sintesi 20-11-2022

Video Gol e Highlights Austria-Italia 2-0, Amichevole internazionale: segnano Schlager e Alaba

L’Austria batte l’Italia all’Ernst Happel Stadion di Vienna nell’ultima amichevole internazionale dell’anno solare 2022.

Si chiude nel peggior modo possibile un anno davvero deludente, iniziato con l’esclusione dalla massima coppa internazionale per nazionali e conclusa con una sconfitta proprio all’esordio della competizione iridata.

Sintesi di Austria-Italia 2-0

Squadra molto offensiva per il ct Ralf Rangnick, che schiera Posch, Lienhart, Alaba e Wober in difesa a protezione di Lindner, sceglie Schlager in mediana con Seiwald e Baumgartner, mentre Sabitzer agisce alle spalle di Adamu e Arnautovic.

Qualche sorpresa per Roberto Mancini, che conferma Grifo e Raspadori in attacco con Politano, ritrova Barella in mediana con Verratti in un centrocampo completato da Di Lorenzo e Dimarco, mentre in difesa si vedono Gatti e Acerbi con Bonucci davanti a Donnarumma.

E’ una partita divertente nel primo tempo, visto che si gioca su ritmi abbastanza intensi. Le due squadre risultano aggressive in fase di pressing e brave nella gestione del possesso palla, ma i padroni di casa sembrano più compatti rispetto agli ospiti, un po’ disordinati in fase difensiva.

Al 6′ minuto i padroni di casa sbloccano subito il risultato trovando il gol del vantaggio con Schlager dopo una bella triangolazione con Arnautovic, azione iniziata con un recupero palla su Verratti.

Gli ospiti provano a reagire, alzano il baricentro, prendono in mano il pallino del gioco ed attaccano in forze, ma si sbilanciano troppo e i padroni di di casa provano ad approfittarne sfruttando qualche buon contropiede.

Dopo un tentativo di Seiwald, anche ammonito, sale in cattedra Adamu, che viene fermato addirittura da un palo.

Al 35′ minuto i padroni di casa segnano il gol del raddoppio con una meravigliosa punizione di Alaba, che trova impreparato un disattento Donnarumma.

Nel finale ci prova Politano, senza fortuna, mentre Sabitzer obbliga Donnarumma alla grande parata.

Il secondo tempo si apre con l’entrata in campo di Pessina, Scalvini, Chiesa e Zaniolo al posto di Gatti, Di Lorenzo, Politano e Grifo.

Eppure, a sfiorare il gol sono i padroni di casa, prima con Arnautovic e poi con Posch, su quest’ultimo grande miracolo di Donnarumma, mentre Zaniolo si divora la rete sull’assist di Dimarco.

Viene ammonito Chiesa, ci prova Raspadori e poi Gnonto, Mwene e Grigoritsch subentrano al posto di Raspadori, Wober e Arnautovic.

Nel finale non servono a niente i tentativi di Chiesa e Pessina tra il giallo a Posch e i cambi che vedono coinvolti anche Grillitsch, Schimd e Miretti sostituire Barella, Adamu e Baumgartner.

Highlights e Video Gol di Austria-Italia 2-0:

Tabellino di Austria-Italia 2-0

Austria (4-2-3-1): Lindner; Posch, Lienhart, Alaba, Wober (72′ Mwene); Seiwald, Schlager; Baumgartner (81′ Schmid), Sabitzer, Adamu (81′ Grillitsch); Arnautovic (72′ Gregoritsch). Ct. Rangnick

Italia (3-4-3): Donnarumma; Gatti (46′ Scalvini), Bonucci, Acerbi; Di Lorenzo (46′ Zaniolo), Barella (90′ Miretti), Verratti, Dimarco; Politano (46′ Pessina), Raspadori (72′ Gnonto), Grifo (46′ Chiesa). Ct. Mancini

Arbitro: Christian Dingert (Germania)

Gol: 6′ Schlager, 35′ Alaba

Ammoniti: Seiwald, Chiesa, Posch

Espulsi: nessuno

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia