Verona-Roma, Fonseca: “Dzeko sarà a Verona. Smalling tornerà”

Il tecnico giallorosso presenta la trasferta del Bentegodi, primo ostacolo della nuova stagione

Il cammino della Roma è pronto a ripartire. Il club giallorosso andrà a Verona, dove al Bentegodi ci sarà il Verona di Ivan Juric a battezzare la seconda stagione di Paulo Fonseca sulla panchina del club capitolino.

Per la gara contro gli Scaligeri tanti sono i dubbi di formazione, tutti legati al mercato. Pedro e Kumbulla, i primi acquisti dell’era Friedkin, ad esempio, saranno entrambi convocati. Anche Dzeko, che attende l’ufficialità del passaggio di Milik in giallorosso, partirà con la squadra, anche se una sua partenza dal primo minuto è dubbia.

Nell’eventualità in cui non dovesse giocare, Mkhitaryan è pronto a farne le veci come falso nove. Incertezza anche circa il ballottaggio per chi tra Pau Lopez e Mirante difenderà la porta domani. Un dubbio che sarà sciolto solamente poco prima del fischio d’inizio.

Fonseca ha invece confermato la maglia da titolare sia per Karsdrop che per Spinazzola, entrambi reduci da un buon pre campionato. L’allenatore giallorosso ha poi rassicurato i tifosi, dichiarando come l’operazione Smalling andrà a buon fine.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Roberto Gentili

Informazioni sull'autore
Cresciuto a pane, calcio e sport.
Tutti i post di Roberto Gentili