Ungheria-Belgio Diretta Streaming Euro 2016

Come vedere Ungheria-Belgio in Diretta Streaming Gratis 26 giugno 2016 ore 21:00. 

belgio-ungheria-streaming

Ungheria-Belgio, Ottavi di finale di Euro 2016, sarà trasmessa in diretta Tv su Rai 1 e Sky Sport 1 HD. E’ possibile guardare Ungheria Belgio in Streaming Live utilizzando i servizi Rai.tv, Sky Go e Megacalcio.

Andrà in scena a Tolosa l’ottavo di finale tra Belgio e Ungheria che sancirà l’avversaria ai quarti del Galles che ieri ha avuto la meglio di misura sull’Irlanda del Nord.

La Nazionale di Wilomts dopo il ko inaugurale con l’Italia, ha iniziato a correre distruggendo l’Irlanda con un perentorio 3-0 e battendo per 1-0 la Svezia grazie al timbro del romanista Radja Nainggolan.

I magiari invece hanno seguito un percorso abbastanza lineare che ha permesso di raggiungere la qualificazione addirittura col primo posto nel girone in tasca: il 2-0 all’Austria nella prima partita ha facilitato il tutto prima che i pareggi contro Islanda e Portogallo rendessero praticamente certo il pass alla fase ad eliminazione diretta.

”Faremo il nostro gioco cercando di conquistare campo il più possibile, poi vediamo quello che succede” – afferma il ct belga – ‘Dembele non è ancora pronto in quanto non è al 100%. Per la sua distorsione ci vogliono dai 7 ai 10 giorni, ha accelerato i tempi ma sente ancora dolore”.

Rincara la dose anche Witsel: “Sulla carta siamo favoriti ma in campo sarà tutta un’altra cosa. E’ stato meglio evitare una avversaria come la Spagna, ma non vuol dire che quello di domani sarà un match facile”. Fischio d’inizio di Ungheria-Belgio in programma alle ore 21. 

 

ELENCO CANALI PER VEDERE LA PARTITA UNGHERIA BELGIO IN DIRETTA TV E STREAMING LIVE:

La partita Ungheria-Belgio sarà trasmessa in diretta tv sul digitale terrestre in chiaro sui palinsesti Rai ai canali Rai 1, su canale 1, e Rai HD, su canale 501, e su Sky su Sky Sport 1 HD (canale 201), Sky Supercalcio HD (canale 206) e Sky Calcio 1 HD (canale 251).

UNGHERIA BELGIO DIRETTA STREAMING:

La diretta streaming live di Ungheria-Belgio è disponibile visitando il sito Rai.tv, disponibile a tutti coloro che hanno una connessione internet. Collegandovi al portale ufficiale, dovrete semplicemente seguire le brevi indicazioni ed avviare lo streaming dell’incontro sul computer, oppure scaricare l’app per i propri dispositivi tablet e smartphone.  

Gli abbonati a Sky Sport possono vedere Ungheria-Belgio in diretta streaming live su pc, smartphone o tablet utilizzando le applicazioni Sky Go.

Su Sky Online è possibile acquistare la visione del singolo evento al prezzo di 9,99 € e guardare la partita Ungheria-Belgio in Diretta Streaming Live su PC, Smartphone, Smart TV, Xbox One, Playstation 4 e Tablet.

 

E’ possibile guardare Ungheria Belgio in Diretta Streaming Gratis utilizzando diversi siti internet che ne offrono la visione mediante Link ma consigliamo di verificarne la legalità in Italia.

I precedenti di Ungheria – Belgio 

Il precedente più illustre è quello che risale al 1972 quando Belgio ed Ungheria si affrontarono nella finale del campionato europeo con la vittoria dei primi con il punteggio di 2-1. In 13 precedenti complessivi il Belgio si è imposto in 8 occasioni contro le 3 vittorie magiare e i 2 pareggi. 

Belgio favorito a nostro avviso per ottenere la vittoria già al termine dei novanta minuti regolamentari. Come probabile marcatore proponiamo Ferreira-Carrasco. 

Le probabili formazioni di Ungheria – Belgio  

QUI UNGHERIA – Approdata al primo posto nel proprio girone, l’Ungheria ha rappresentato una delle sorprese più grandi di questa prima fase dell’Europeo e ora vuole continuare a stupire cercando di mandare a casa una delle favorite per la vittoria finale della competizione. Servirà una prova maiuscola dei ‘grandi’ di questa Nazionale, ovvero l’esperto Gera, autore di un gol meraviglioso contro il Portogallo, e Balazs Dzsudzsak oltre alla prima punta Szalai che deve cercare di garantire sacrificio ma anche pericolosità non appena gli capiterà l’opportunità giusta. 

QUI BELGIO – Poche novità all’orizzonte per ciò che concerne la squadra di Wilmots che conferma Radja Nainggolan a centrocampo dopo l’esclusione della seconda giornata di girone contro l’Irlanda e gli affianca come al solito il titolarissimo Axel Witsel. Il terzetto d’attacco dietro Lukaku, a caccia di altri gol dopo la doppietta contro l’Irlanda, sarà formato da Eden Hazard, Kevin De Bruyne e Yannick Ferreira Carrasco che dovrebbe essere preferito a Dries Mertens il quale come spesso capita farà molto probabilmente il suo ingresso a partita in corso. Senza ritocchi anche la difesa a quattro che si disporrà davanti a Courtouis: l’ottimo Meunier si posizionerà largo a destra, Verthongen sulla corsia opposta con Alderweireld-Vermalen coppia centrale. 

UNGHERIA (4-5-1) – Gábor Király – Ádám Lang, Richárd Guzmics, Roland Juhász, Mihály Korhut – Zoltán Gera, Ádám Pintér, Ákos Elek, Balázs Dzsudzsák, Gergő Lovrencsics – Ádám Szalai

BELGIO (4-2-3-1) – Thibaut Courtois – Thomas Meunier, Toby Alderweireld, Thomas Vermaelen, Jan Verthongen – Radja Nainggolan, Axel Witsel – Yannick Ferreira-Carrasco, Kevin De Bruyne, Eden Hazard – Romelu Lukaku.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus