Ufficiale: Roberto Muzzi è il nuovo allenatore dell’Empoli

L’Empoli ha il suo nuovo tecnico, Roberto Muzzi. L’ex attaccante romano è stato scelto come sostituto di Christian Bucchi e proprio nella mattinata di oggi è stato ufficializzato. Per lui è un ritorno nella squadra azzurra dopo un anno avendo già ricoperto il ruolo di collaboratore tecnico del precedente tecnico Aurelio Andreazzoli dal gennaio al maggio del 2019.

La presentazione della nuova guida tecnica, che ha portato con sé il proprio staff, è avvenuta intorno all’ora di pranzo. Risolto il contratto in essere con il Genoa, dove era nuovamente collaboratore tecnico di Andreazzoli,  Ha firmato un contratto di un anno con opzione di rinnovo in caso di promozione. Non avendo ancora il patentino, che conseguirà presto, allenerà con deroga. Dopo la presentazione ha tenuto il primo allenamento.

Si tratta della sua prima volta volta in qualità di primo allenatore dopo una carriera fin qui da vice o tecnico delle giovanili. Dopo una buona carriera, soprattutto a Cagliari e Udine, e 93 reti in serie A e 150 totali, Muzzi è immediatamente passato dall’altra parte allenando le varie selezioni giovanili della Roma. Dopo due anni trascorsi a fare il vice di Andrea Stramaccioni in Grecia e in Repubblica Ceca, Muzzi ha cominciato a lavorare con Andreazzoli.

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana