Ufficiale: Rangnick nuovo manager del Manchester United

L’ex allenatore del Red Bull Lipsia, vicino al Milan in passato, diventerà il nuovo manager del Manchester United fino a fine stagione.

Il Manchester United volta pagina: dopo aver esonerato Ole Solskjaer, a seguito della sconfitta patita contro il Watford, i “Red Devils” hanno scelto Ralf Rangnick come traghettatore fino a fine stagione. Figura poliedrica del mondo manageriale, Rangnick ha allenato in passato il Red Bull Lipsia, ottenendo buoni risultati nel campionato tedesco, tra cui un terzo posto in Bundesliga e una finale di Coppa di Germania.

Rangnick ha ricoperto diversi incarichi nel mondo del calcio, a cominciare da quello di direttore sportivo delle due squadre del gruppo Red Bull (Lipsia e Salisburgo). Proprio per le sue capacità manageriali, il tedesco era stato cercato dal Milan del fondo Eliott, che dalla competenza di Rangnick voleva ripartire per costruire un ciclo vincente.

La storia ha preso un altro corso, tanto che Rangnick ha assunto un ruolo dirigenziale all’interno della Lokomotiv Mosca, come capo dell’area sport e sviluppo. Ruolo che ora dovrà lasciare, visto che a chiamarlo è uno dei club più prestigiosi al mondo, bisognoso di risollevare le proprie sorti. Il Manchester United punta Rangnick per traghettare la squadra fino a fine anno, in attesa di un profilo più giovane (Zidane?), su cui impostare il nuovo corso.

Rangnick prenderà in mano le sorti della squadra a partire dal difficile match contro il Chelsea, che in settimana ha strapazzato la Juventus in Champions League.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€