Ufficiale, PSG: presi Sergio Rico e Icardi, scambio Navas-Areola con il Real Madrid. Salta Neymar-Barcellona, che cede Rafinha al Celta Vigo

Tantissime operazioni per il PSG, che ha acquistato Sergio Rico dal Siviglia e Icardi dall’Inter in prestito con diritto di riscatto. Inoltre, i parigini hanno concluso lo scambio Navas, a titolo definitivo, per Areola, in prestito al Real Madrid. Infine, niente da fare per Neymar, visto che l’affare con il Barcellona è completamente saltato, mentre i catalani hanno ceduto Rafinha al Celta Vigo dopo avergli rinnovato il contratto per un’altra stagione 

E’ un PSG assolutamente scatenato in questo ultimo giorno di calciomercato. D’altronde, Leonardo non aveva nascosto le tante esigenze per completare la rosa ed è riuscito a piazzare altri tre acquisti ed una cessione, mentre il proprio pupillo brasiliano è rimasto sotto la Tour de Eiffel. 

Ma andiamo con ordine. Il colpo più importante, per spessore e impatto, è probabilmente quello di Mauro Icardi. L’attaccante argentino arriva dall’Inter con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto per una cifra totale da 70 milioni di euro. 

Si chiude così la telenovela in casa Inter, che quindi non dovrà più preoccuparsi per la denuncia per mobbing intentata da Icardi, che aveva chiesto il reintegro in rosa e 1,5 milioni di euro di danni. Qualora venisse riscattato, l’argentino firmerà un contratto triennale da 8 milioni di euro netti a stagione. 

L’arrivo di Icardi, che ha rinnovato il contratto con l’Inter fino al 2022, si è reso necessario a causa degli infortuni di Kylian Mbappe e Edinson Cavani, che non torneranno prima di ottobre. Eppure, numericamente, il PSG sarebbe stato anche a posto, soprattutto dopo la permanenza di Neymar.

In tal senso, l’operazione e la sua cessione al Barcellona è definitivamente saltata. I catalani hanno ritenuto troppo eccessive le richieste dei parigini, che avevano sì accettato come contropartite tecniche Jean Clair Todibo, Ivan Rakitic e Oussame Dembelè, ma volendo anche altri 130 milioni di euro di conguaglio, senza dimenticare il rifiuto da parte dell’attaccante francese. 

Da parte sua, il Barcellona è convinto che il ritorno di Neymar sia solo posticipato, ma nel frattempo ha ceduto in prestito Rafinha al Celta Vigo, dopo avergli rinnovato il contratto fino al 2022. 

Gli altri acquisti, invece, sono a porta. Prima di tutto, i parigini hanno acquistato in prestito con diritto di riscatto Sergio Rico dal Siviglia. Lo spagnolo, però, sarà solo il numero 12, visto che la maglia da titolare è stata affidata a Keylor Navas, che è arrivato a titolo definitivo per 15 milioni di euro dal Real Madrid, a cui è stato girato in prestito secco Alphonse Areola. 

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia