Ufficiale: Nagelsmann nuovo tecnico del Bayern Monaco dopo Flick

L’ormai ex allenatore del Red Bull Lipsia è stato acquistato per 25 milioni: è record tra gli allenatori.

La carriera di Julian Nagelsmann, 33 anni, è sempre stata un crescendo.

Partito come vice del Monaco 1860, è stato capace di fare tutta la trafila necessaria per diventare l’allenatore della squadra che, prima di tutte, ha creduto in lui: l’Hoffenheim.

Con i tedeschi i risultati sono stati eccellenti, tanto da meritarsi la chiamata al Red Bull Lipsia che ha deciso di scommettere su di lui riguardo il proprio ambizioso progetto per una rapida scalata al successo.

Niente di più giusto, perché in pochi anni quell’allenatore sarebbe diventato un punto fermo della società e un cultore di un gioco veloce, tecnico e divertente che ha avuto il suo culmine nella conquista della semifinale di Champions League.

Per molti simile a Guardiola, per altri molto più che un semplice erede dell’allenatore spagnolo, ciò che è vero è che Nagelsmann è un’allenatore che conosce il mondo del calcio, lo ama, lo rispetta e lo rivoluziona.

Grazie ad uno schema votato sul divertimento e sull’estrema spettacolarizzazione dei singoli, il 33enne ha dimostrato di poter diventare uno dei migliori allenatori al mondo, interessando il Bayern Monaco.

I bavaresi, che hanno avuto in Flick, l’uomo giusto al momento giusto avevano bisogno di un profilo simile per continuare a dominare.

Flick è stato un vincente partito in sordina, ma che poi ha conquistato tutto ciò che c’era da vincere fino ad accettare la sfida con la nazionale tedesca, decretando il suo addio a Monaco di Baviera.

Oggi, un altro allenatore dall’animo vincente e con una storia lunga sulle panchine tedesche, diventa l’allenatore del Bayern Monaco.

Con la cifra monstre di 25 milioni di euro da dare al Lipsia, record per un’allenatore, Julian Nagelsmann sarà il nuovo coach del Bayern e darà il via alla sua sfida più difficile.

In Germania insorgono per lo scippo compiuto dai bavaresi che, ormai, fiutano il talento e lo “saccheggiano” alle altre squadre tedesche, rendendo impossibile fare una comparazione tra il Bayern e le altre contendenti, ma intanto è chiaro come fosse impossibile per Nagelsmann dire di no.

Non solo per l’oneroso contratto di 5 anni, ma anche perché potrebbe essere il culmine della sua carriera e a 33 anni ha la possibilità di dimostrare di essere uno dei migliori allenatori del mondo.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus