Ufficiale: l’Atalanta giocherà la Champions League al Gewiss Stadium di Bergamo

Si attendeva solo l’ok dalla Uefa per l’utilizzo in Europa del Gewiss Stadium e nel sopralluogo tenutosi ieri è arrivata la tanto attesa fumata bianca. Bergamo potrà godersi la prossima stagione di Champions League in casa, nel nuovo stadio che la società orobica sta mettendo in piedi.

Dopo le tristi vicende che ha visto Bergamo come tra le città più colpite dalla pandemia di Covid-19 ecco che la società della dea ha regalato al popolo neroazzurro un motivo per essere nuovamente felici. Il grande sforzo compiuto dalla società atalantina ha finalmente dato i suoi frutti grazie al via libera dato dal massimo organo calcistico europeo.

La Uefa si è detta positivamente colpita nel valutare lo stato dei lavori in corso e non ha posto freni o limiti in ciò che la società del presidente Percassi sta facendo. Il grande merito del club atalantino sta nell’aver impiegato meno di un anno e mezzo nell’abbattere gran parte del vecchio “Atleti Azzurri d’Italia” e dalle macerie ricostruire il nuovo Gewiss Stadium. Un’impresa tale nel nostro Paese poche volte si è vista e la società orobica grazie a questo intervento ha reso orgogliosi non solo la propria tifoseria, ma anche l’intera Italia calcistica.

Dopo le continue trasferte al Meazza nella scorsa stagione quando l‘Atalanta era costretta a disputare le proprie gare gare interne di Champions nella scala del calcio, ecco che finalmente dopo ieri la squadra di Gasperini potrà giocarsi la propria partecipazione nella massima competizione europea con il sostegno ed il calore della propria gente.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.