Ufficiale: l’Arsenal acquista Trossard e Kiwior, Depay all’Atletico Madrid, Madueke al Chelsea

Si infiamma il mercato del calcio estero. Londra la città più attiva sul mercato e lo Spezia…

Calciomercato Juventus

Più che mercato, un “Supermercato” visto il via vai degli ultimi giorni che vede più giocatori spostarsi in questa sessione invernale.

In Inghilterra, le big di Premier League hanno spinto sull’acceleratore ufficializzando una serie di colpi ad effetto a prezzi da capogiro.

Il Chelsea, che avrebbe voluto un campionato ben diverso rispetto a quello che sta attualmente disputando, cerca di ottenere nuove risorse dal mercato ufficializzando ben 6 colpi.

Oltre Joao Felix (in prestito oneroso) e l’affare da 100 milioni complessivi con lo Shakhtar per Mudryk, i Blues hanno concretizzato l’acquisto di Noni Madueke dal PSV Eindhoven per una cifra che si aggira attorno ai 35 milioni di euro.

L’ala destra di grande talento, cercherà di dare imprevedibilità a una manovra fino ad ora statica.

In difesa, invece, la squadra di Potter ha accolto Benoit Badiashile, trasferitosi per 38 milioni dal Monaco.

Non è da meno l’Arsenal, capolista in Premier League, che ha concretizzato, nel giro di pochissimi giorni, due colpi.

Dal Brighton è arrivato Leandro Trossard per 25 milioni di euro, stessa cifra che è servita ai Gunners per convincere lo Spezia a vendere Jakub Kiwior.

Quella per il difensore spezzino, è stata una trattativa lampo che ha spiazzato la stessa società italiana, ritrovatasi di fronte l’Arsenal con una cifra assolutamente impossibile da rifiutare.

La plusvalenza dello Spezia è un capolavoro del dirigente Macia e della società che dopo averlo acquistato per soli 2,2 milioni, può “festeggiare” un introito da capogiro.

In Spagna, invece, fa rumore l’acquisto di Memphis Depay che si accasa all’Atletico Madrid concludendo la sua esperienza al Barcellona.

Trattativa, anch’essa, ottima per i Colchoneros che si accaparrano un giocatore dall’indubbio talento per soli 3 milioni e una clausola che permetterà al Barcellona di essere la via preferenziale in caso di cessione di Yannick Ferreira Carrasco.