Ufficiale: di Francesco nuovo allenatore del Cagliari

Ricomincia da Cagliari l’avventura di Eusebio Di Francesco. L’allenatore abruzzese è stato annunciato oggi come nuova guida della squadra isolana a partire dalla prossima stagione, in sostituzione di Walter Zenga cui evidentemente non è bastata la vittoria sulla Juventus alla penultima di campionato per meritarsi una riconferma.

Di Francesco ritrova dunque una panchina dopo la poco fruttuosa esperienza alla Sampdoria, conclusasi con un esonero e la squadra all’ultimo posto dopo sette giornate. Il club e Di Fra hanno sottoscritto un accordo biennale, fino al 2022, per un ingaggio che si aggira intorno al milione e mezzo. Una cifra importante che certifica però la volontà del club di investire in vista di una potenziale qualificazione in Europa, traguardo sfumato quest’anno dopo un inspiegabile tracollo nel girone di ritorno.

Ora Di Francesco spera di rilanciarsi in Sardegna e, per farlo, conta di avere a sua disposizione gran parte della rosa allestita da Giulini durante la scorsa estate, con elementi di spessore quali: Nainggolan, Simeone, Nandez e Rog per citarne alcuni. Proprio Nainggolan ha vissuto, sotto l’egida del tecnico pescarese, luna delle sue migliori stagioni ai tempi della Roma, culminata con il raggiungimento delle semifinali di Champions: che l’approdo di Di Francesco sulla panchina possa indurre Giulini a uno sforzo per trattenere il belga?