Ufficiale: Dalot è del Milan

Il Milan ha il suo nuovo terzino destro: è infatti ufficiale l’arrivo di Diogo Dalot, che arriva in prestito secco dal Manchester United.

Impiegabile a destra, ma anche a sinistra, il portoghese classe ’99 è il chiaro segnale che la società si muove sia in entrata che in uscita: con lui, infatti, uno tra Conti e Laxalt lascerà il club, meglio se a titolo definitivo.

E’ un terzino alla Theo Hernandez, quindi dalla grande velocità ed esplosività, abile anche in zona gol, e potrà rendersi utile nella lunga e logorante stagione che i rossoneri dovranno affrontare.

calciomercato milan

Prestito secco, dicevamo. Il nuovo difensore continuerà ad essere di proprietà del Manchester United, ma è certo che nei prossimi mesi verrà fatto il tentativo per acquisirlo a titolo definitivo.

Prima di approdare in Inghilterra, Dalot aveva militato nel Porto vincendo nel 2017-18 uno scudetto. 20 soltanto le partite in due anni con i Red Devils, 16 e 4, a causa di un infortunio. Nel 2016 vinse cn la sua nazionale l’Europeo Under-17 segnando due reti, una in semifinale e una in finale, e firmando anche uno dei rigori che valsero il titolo.

Adesso, chiuso il difensore laterale, il Milan si concentrerà sulle due ultime pedine: il centrale difensivo e l’esterno destro. E se ci sarà un’occasione per un buon mediano, perché non sfruttarla?.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana