Ufficiale: Cristiano Ronaldo rescinde col Manchester United

Il Manchester United ha annunciato poco l’ufficialità per la rescissione consensuale di Cristiano Ronaldo. Il comunicato ufficiale del club

Non è mai stato un vero ritorno di fiamma quello di Cristiano Ronaldo al Manchester United. I Red Devils lo hanno acquistato da giovanissimo dopo una parentesi straordinaria con lo Sporting Lisbona e lo hanno riaccolto nel 2020. Eppure questa volta non è stata tutta rose e fiori, anzi. Il portoghese ha sempre dimostrato grande disaccordo con l’attuale tecnico Erik ten Hag.

L’attaccante ex Juventus non ha mai speso grandi parole verso l’allenatore olandese e, dopo le pesanti e dure dichiarazioni rilasciate al periodico Sun, il Manchester United ha deciso di passare all’attacco. Per diverse partite Ronaldo era stato in panchina, venendo quasi emarginato dal progetto stesso e per questo motivo che si è subito pensato ad una rescissione consensuale.

Un addio davvero amaro che ha portato lo stesso club a dover emettere un comunicato attraverso i propri profili social, ringraziando Ronaldo per quanto fatto in questi due anni all’ombra dell’Old Trafford con ben 145 gol in 346 partite. Il tutto a pochi giorni dall’esordio del Portogallo nei Mondiali in Qatar dove l’attaccante spera di essere protagonista. La parentesi inglese del calciatore è ufficialmente finita.

Cristiano Ronaldo lascerà il Manchester United di comune accordo, con effetto immediato. Il club lo ringrazia per il suo immenso contributo in due periodi all’Old Trafford, segnando 145 gol in 346 presenze, e augura a lui e alla sua famiglia ogni bene per il futuro. Tutti al Manchester United rimangono concentrati sul continuare i progressi della squadra sotto Erik ten Hag e lavorare insieme per raggiungere il successo in campo

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione