Ufficiale: Boateng al Barcellona

La finestra invernale di calciomercato vede all’orizzonte un grande colpo: il Barcelona fa la spesa nel nostro campionato e va a prendersi Kevin-Prince Boateng dal Sassuolo. 

Un colpo a sorpresa, che nessuno si sarebbe aspettato, diventato subito ufficiale.

Il talentuoso e duttile giocatore ghanese ormai non è più un giovanissimo-32 anni il prossimo 6 Marzo-ma come ha dimostrato in questi mesi in Emilia ha ancora tante cartucce da sparare.

Fonte pagina “Facebook” satirica intitolata “Quei poveri calciatori”

A sceglierlo è stato proprio il tecnico blaugrana Ernesto Valverde, che ha individuato nell’ex milanista il profilo ideale per il rinforzo in attacco di cui i catalani erano in cerca. 

Boateng approda a Barcelona con la formula del prestito oneroso a 2 milioni di € con diritto di riscatto fissato a 8 milioni. La sua presentazione ufficiale è prevista già nella giornata di Martedì 22 Gennaio alle ore 13.

Per Boateng è il ritorno ad un calcio di alto livello, dopo qualche anno trascorso a fare una sorta di tardiva gavetta in club di buon livello ma, con il dovuto rispetto, non di prim’ordine, fra Schalke 04, Las Palmas, Eintracht Francoforte e per l’appunto il Sassuolo.

Il ghanese torna quindi anche a calcare palcoscenici  internazionali e lo fà con un club al tempo suo storico avversario, che affrontò 4 volte ai tempi del Milan, segnandogli 2 gol molto belli, entrambi a San Siro e in Champions League.

“Sono contento di andare al Barcelona, uno dei più grandi club al Mondo. Ma al contempo mi dispiace lasciare il Sassuolo”, le prime dichiarazioni a caldo del giocatore da neo-blaugrana

 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato