Ufficiale, addio ai cinesi: il Parma diventa al 99% di Nuovo Inizio

Finisce l’era di Jiang Lizhang e della sua azienda Link International. Il club ducale ne ha dato conferma chiarendo che ora il Parma è al 99% di Nuovo Inizio e all’1% di Parma Partecipazioni Calcistiche. 

“Nuovo Inizio”

Nuovo Inizio è la società parmigiana costituita da sette imprenditori del territorio (Barilla, Dallara, Del Rio, Ferrari, Gandolfi, Malmesi e Pizzarotti) che nel 2015 hanno rifondato il Parma Calcio dopo il fallimento.

Promesse non mantenute

Il mancato versamento di capitale come da programmi ha spinto la società a prendere questa decisione per il bene del Parma. 

Inoltre il mancato ottemperare ai programmi prestabiliti ha creato non poche instabilità, anche a causa delle modifiche nelle politiche governative di Pechino nei confronti degli investimenti esteri nel calcio. 

Questo deve aver avuto un peso determinante nel modificare le prospettive dei programmi della società cinese, difficoltà nel mettere in pratica con tempestività i numerosi obblighi che il business moderno del calcio impone alle società calcistiche e quindi ai loro soci di maggioranza.

Garanzia di stabilità

Ora il controllo del Parma Calcio torna nelle mani degli imprenditori parmigiani, che hanno come obbiettivo primario il garantire fin da subito stabilità e certezze a squadra, staff, collaboratori e tifosi. 

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.