Udinese-Genoa Diretta TV – Streaming e Probabili formazioni 22-11-2020

Udinese-Genoa, gara valida per l’ottavo turno di Serie A in programma domenica 22 novembre (ore 18:00), sarà visibile in diretta tv su Sky (Sky Sport Serie A, canale numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre e Sky Sport, numero 251 del digitale terrestre). Sfida di bassa classifica, con l’Udinese che cerca la seconda vittoria in questo campionato; bisognoso di un successo “scacciacrisi” il Genoa di Maran, che non esulta per i tre punti addirittura dalla prima giornata di campionato (il 20 settembre contro il Crotone, 4-1).

Domenica 22 novembre 2020 (ore 18:00) alla Dacia Arena di Udine andrà in scena Udinese-Genoa, gara valevole per l’ottavo turno di Serie A. Ad arbitrare l’incontro sarà il sign. Calvarese.

E’ sicuramente presto per parlare di scontro salvezza, ma vincere in questo confronto potrebbe dare nuovo slancio ad entrambe le squadre. Udinese (penultima) e Genoa (terzultima) si affrontano, dunque, in un periodo non certo roseo per i risultati ottenuti in questo inizio di campionato.

Un problema emerso finora, che riguarda da vicino Udinese e Genoa, è stato sicuramente la poca concretezza sotto porta, dato confermato perfettamente dai numeri registrati fin qui (6 le reti realizzate dai friulani, 7 per il Grifone, entrambe nei primi tre peggiori attacchi).

E se anche la fase difensiva ha avuto qualche scricchiolio di troppo (11 reti subite dai bianconeri, 15 quelle dei rossoblù), ecco spiegato il momento non particolarmente positivo e il posizionamento in classifica.

Servirà un giusto e determinato approccio per gli uomini di Gotti che, a più riprese, ha ribadito la sua soddisfazione per il gioco espresso e il carattere fatto intravedere dai suoi ragazzi sin qui, malgrado la sterilità in fase di conclusione a rete.

Aspetto su cui il gruppo bianconero sta lavorando. Reduce dal pareggio a reti bianche in trasferta al Mapei Stadium contro il Sassuolo di due settimane fa, l’Udinese proverà a convincere e, soprattutto, a vincere. La vittoria in campionato manca dal 18 ottobre, quando i padroni di casa vinsero la gara contro il Parma per 3-2.

Nel Genoa è pesato come un macigno lo stop per Covid di ben 17 giocatori, ormai più di un mese fa. Tra giocatori fermi e condizioni fisiche non ottimali, il percorso sin qui del Grifone è stato sicuramente penalizzato, con Maran che non ha potuto lavorare come avrebbe voluto con la squadra al completo.

Adesso, con il recupero di Zapata (ultimo giocatore negativizzatosi dopo il contagio da Covid), bisognerà invertire la marcia (due recenti sconfitte in casa contro Torino e Roma dopo il pareggio nel derby della Lanterna) per porre fine a questo trend negativo e a risalire in classifica.

Troppo tempo che i rossoblù non gioiscono per i tre punti, dalla prima giornata di campionato, in casa contro il Crotone (4-1).

Con un Scamacca in un periodo d’oro e un Pandev fresco di qualificazione ai prossimi Europei con la sua Macedonia (suo il gol qualificazione), Maran confida in una prestazione importante da parte dei suoi ragazzi.

Le ultime sulle formazioni di Udinese-Genoa

Il dubbio sull’impiego del Tucu Pereyra sarà determinante per capire con quale assetto di gioco mister Gotti farà scendere i suoi in campo. Bisognerà valutare, infatti, il problema muscolare alla coscia sinistra dell’argentino; se dovesse recuperare sarà 3-5-2, in caso contrario tridente offensivo e modulo 3-4-3.

In porta Musso, trio difensivo composto da Rodrigo Becao, Nuytinck e Samir. Sulle fasce il danese Stryger Larsen, ormai recuperato, e Zeegelar (favorito su Ouwejan).

In mezzo Arslan e l’argentino De Paul (se Pereyra recupera sarà lui a giostrare in mezzo con i due e Deulofeu in panca). Nel tridente offensivo Okaka sarà accompagnato ai lati da Pussetto e Deulofeu.

In casa Genoa si è fermato Criscito per un fastidio al ginocchio. Fuori causa ancora Cassata, Pjaca e Zappacosta. Maran, dunque, proverà con il 4-3-2-1, con Perin in porta.

In difesa Goldaniga e Bani sostenuti ai lati da Biraschi e Luca Pellegrini. In regia Badelj, Lerager e il talentino Rovella mezzali. Sulla trequarti Pandev e Zajc, a sostegno di Scamacca.

Probabili formazioni di Udinese-Genoa

UDINESE (3-4-3): Musso; Becao, Nuytinck, Samir; Stryger-Larsen, De Paul, Arslan, Zeegelaar; Pussetto, Okaka, Deulofeu. All. Gotti

GENOA (4-3-2-1): Perin; Biraschi, Goldaniga, Bani, Lu. Pellegrini; Lerager, Badelj, Rovella; Pandev, Zajc; Scamacca. All. Maran

Come vedere Udinese-Genoa in Diretta TV e Streaming

UdineseGenoa, gara valida per l’ottavo turno di Serie A in programma domenica 22 novembre (ore 18:00), sarà visibile in diretta tv su Sky (Sky Sport Serie A, canale numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre e Sky Sport, numero 251 del digitale terrestre).

La partita sarà visibile anche in streaming per gli abbonati sulle piattaforme Sky Go e Now TV.

Dove ascoltare la radiocronaca di Udinese-Genoa

Sarà possibile ascoltare la radiocronaca di Udinese-Genoa in diretta live sulle frequenze di Rai Radio Uno Sport. La radiocronaca della partita potrà essere ascoltata anche su dispositivi mobile, quindi smartphone e tablet, scaricando l’applicazione gratuita RaiPlay Radio, abilitata ai sistemi Android e iOS.

Precedenti e statistiche di Udinese-Genoa

Sono 18 i precedenti totali in Serie A tra Udinese e Genoa dalla stagione 2011-2012. Sette le vittorie dell’Udinese, sette pareggi e quattro vittorie del Genoa. In casa l’Udinese conta 5 vittorie, 3 pareggi e una sconfitta.

L’ultima vittoria per i friulani risale al 3 novembre 2019 (GenoaUdinese 1-3, reti di Pandev, De Paul, Ken Sema e Lasagna). Il Genoa ha esultato l’ultima volta il 21 febbraio 2016 (Genoa-Udinese 2-1, reti di Ali Adnan, rigore Cerci e Laxalt).

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus