Tottenham-Liverpool 0-2 Video Gol Highlights: Klopp vince la Champions League 2018-2019 con Salah e Origi

Risultato Tottenham-Liverpool 0-2, Finale Champions League 2018-2019: la sblocca Salah su rigore dopo pochi minuti, raddoppia Origi a fine partita, Klopp vince la Coppa dei Campioni 

Il Liverpool batte il Tottenham allo stadio Wanda Metropolitano di Madrid nella finale di Champions League, diventando campione d’Europa quattordici anni l’ultima volta e dopo la finale persa l’anno scorso, vincendo il derby inglese. 

Non proprio una finale bellissima, soprattutto paragonandola a quella di mercoledì, ma sicuramente un trionfo imperdibile per Jurgen Klopp, che realizza il sogno di alzare la coppa dalle grandi orecchie dopo aver perso due finali, che sarebbero tre in totale nelle coppe europee, facendo dei Reds la terza squadra per numero di coppe vinte, sei. 

Si conclude sul più bello il sogno di Mauricio Pochettino, che non è riuscito a trasformare in realtà la grande rivelazione di questa stagione e molto probabilmente è destinato a lasciare il club londinese. 

La sintesi di Tottenham-Liverpool 0-2, Finale Champions League 2018-2019 

E’ una partita molto combattuta nel primo tempo, giocato su ritmi abbastanza blandi. A fare la partita sono gli Spurs, che prendono in mano il pallino del gioco provando a sfruttare la difesa molto alta dei Reds, bravissimi e perfetti in fase difensiva e super pericolosi nel colpire in contropiede con lanci lunghi e nel trovare gli spazi giusto. 

D’altronde, la partita si sblocca subito, quando al 2′ minuto Salah trova il gol del vantaggio trasformando il calcio di rigore fischiato dall’arbitro per fallo di mano di Sissoko dopo pochi secondi. 

La reazione degli Spurs è rabbiosa, si riversano nella metà campo degli avversari, ma non riescono proprio a raggirare la difesa degli avversari, che però non cambiano registro di gioco nel loro lancio lungo, risultando comunque pericolosi in contropiede con Alexander-Arnold e Robertson. 

Calano ancora i ritmi di gioco in un secondo tempo davvero molto noioso, in cui gli Spurs tentano invano di trovare le giuste giocate in attacco, risultando pericolosi solo sui calci piazzati, contro Reds forse troppo difensivi, ma sempre molto reattivi. 

Eppure, a sfiorare il gol sono proprio i Reds con una bella conclusione di Milner a fil di palo, prima della super parata di Alisson sul calcio di punizione di Eriksen e sulla doppia clamorosa reazione sulle conclusioni ravvicinate di Son e Lucas Moura. 

Spurs che non sanno più cosa fare per segnare. E, come sempre, gol sbagliato, gol subito, visto che al 87′ minuto i Reds chiudono i giochi raddoppiando con il bel diagonale di sinistro di Origi sugli sviluppi di un calcio piazzato. 

Inutile il grande assedio nel finale degli Spurs, visto che Alisson alza la saracinesca e non ha problemi a negare la gioia del gol a Kane più volte. 

Video Gol Highlights di Tottenham-Liverpool 0-2, Finale Champions League 2018-2019 

 

Il tabellino di Tottenham-Liverpool 0-2, Finale Champions League 2018-2019 

TOTTENHAM-LIVERPOOL 0-2
Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Trippier; Alderweireld; Vertonghen; Rose; Winks (21′ st Lucas Moura); Sissoko (29′ st Dier); Son; Alli (37′ st Llorente); Eriksen; Kane. A disp.: Vorm, Gazzaniga, Sanchez, Aurier, Foyth, Davies, Walker-Peters, Wanyama, Lamela. All.: Pochettino
Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Fabinho, Henderson, Wijnaldum (17′ st Milner); Salah, Firmino (13′ st Origi), Mané (45′ st Gomez). A disp.: Mignolet, Kelleher, Lovren, Moreno, Lallana, Brewster, Oxlade-Chamberlain, Shaqiri, Sturridge. All.: Klopp
Arbitro: Skomina (Slovenia)
Marcatori: 2′ rig. Salah (L), 43′ st Origi (L)
Ammoniti:
Espulsi:
Note:

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia