Totocalcio, da oggi riparte la caccia al 13

Buone nuove per i nostalgici del Totocalcio: dal prossimo 9 gennaio riparte la caccia al mitico 13, che per anni ha alimentato i sogni milionari di tanti sportivi italiani.

Rinasce il Totocalcio. La mitica “schedina”, che per oltre sessant’anni ha costituito un rituale importante per tanti sportivi italiani, è pronta a tornare in auge, dopo un decennio nel quale era stata soppiantata da altri sistemi più rapidi di scommessa.

Da oggi, e fino al 9 gennaio, si può giocare la schedina per andare a caccia dell’agognato 13. La modalità è quella classica: 1 (vittoria squadra in casa), X (pareggio), 2 (vittoria squadra in trasferta). A cambiare è la “formula” della giocata.

Si parla infatti di ‘Formula’ 3, 5, 7, 9, 11 o 13, in base al numero di risultati che, chi gioca, dovrà indovinare. Ma come verrà strutturata questa schedina? Ci sono tredici match in totale, che non riguardano solo la Serie A italiana, ma anche i campionati esteri. I match sono divisi in due categorie: obbligatori e opzionali. Chi decide di puntare su una determinata formula, deve necessariamente indovinare il risultato degli eventi obbligatori, e poi selezionarne alcuni tra gli opzionali.

Torna il Totocalcio con un nuovo look: da quando riparte, come si gioca e  con quanto si vincerà - Tiscali Sport

Totocalcio: la schedina valida fino al 9 gennaio

Eventi obbligatori

Villarreal – Atletico Madrid

Torino – Fiorentina

Clermont – Reims

Empoli – Sassuolo

Genoa – Spezia

RomaJuventus

Cagliari – Bologna

Hertha B. – Colonia

Opzionali

Inter – Lazio

Udinese – Atalanta

Venezia – Milan

Napoli – Sampdoria

Hellas Verona – Salernitana

Siviglia – Getafe

Bochum 1848 – Wolfsburg

Lione – Paris Saint Germain

Rayo Vallecano – Betis

Deportivo Alaves – Athletic Bilbao

Osasuna – Cadice

Nantes – Monaco

Totocalcio, come funzionano le nuove formule

  • Formula 3‘: il giocatore deve pronosticare i primi 2 eventi obbligatori in palinsesto e 1 evento opzionale a sua scelta;
  • Formula 5‘: il giocatore deve pronosticare i primi 3 eventi obbligatori in palinsesto e 2 eventi opzionali a sua scelta;
  • Formula 7‘: il giocatore deve pronosticare i primi 4 eventi obbligatori in palinsesto e 3 eventi opzionali a sua scelta;
  • Formula 9‘: il giocatore deve pronosticare i primi 6 eventi obbligatori in palinsesto e 3 eventi opzionali a sua scelta;
  • Formula 11‘: il giocatore deve pronosticare i primi 7 eventi obbligatori in palinsesto e 4 eventi opzionali a sua scelta;
  • Formula 13‘: il giocatore deve pronosticare gli 8 eventi obbligatori in palinsesto e 5 eventi opzionali a sua scelta.

(fonte: Calcio&Finanza).

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€