Torino-Wolverhampton, Diretta Streaming Live, Playoff Europa League, 22-08-2019

Torino-Wolverhampton, andata playoff di Europa League. La partita sarà visibile in diretta tv su Sky Sport 1 HD. E’ possibile vedere la partita in diretta streaming live utilizzando il servizio Sky Go. 

Il Torino di Mazzarri è all’ultima sfida di andata e ritorno prima di avere accesso alla fase a gironi dell’Europa League. Ma questo avversario è uno dei più tosti che si sarebbero potuti affrontare. Non è stato fortunato nel sorteggio, ma ora bisogna solo pensare a come arrivare a giovedì al meglio della condizione. 

La partita che si giocherà in casa rappresenta uno dei punti di svolta della stagione, in cui la squadra dovrà mettere tutta se stessa per superare l’ostacolo. Ci vuole già uno dei migliori Torino della stagione, un gruppo coriaceo, che fa della forza e del sacrificio armi importanti per superari gli ostacoli. 

Mazzarri non avrà a disposizione Iago Falque, uno dei suoi migliori interpreti, ma potrà contare su altri elementi validi. Primi fra tutti Meitè, ma anche Lukic. 

Il Wolverhampton, da quando è stato acquistato dal gruppo cinese Fosun, ha iniziato a scalare la classifica in Premier, fino ad arrivare appena dietro le magnifiche sei in Inghilterra. Questo significa che la formazione granata non deve assolutamente prendere sottogamba l’impegno. 

Appuntamento per giovedì 22 agosto alle ore 20,45 allo stadio Olimpico Grande Torino.

Torino-Wolverhampton, andata dei playoff di Europa League

Come vedere Torino-Wolverhampton in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Torino-Wolverhampton, partita d’andata dei playoff di Europa League, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport 1 HD Canale 201, Sky Supercalcio HD Canale 206 e Sky Calcio 1 HD Canale 251 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio e Premium Sport HD Canale 380 per gli abbonati a Mediaset Premium. 

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare la partita in diretta streaming live. 

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 7,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Torino-Wolverhampton 

Queste due formazioni non si sono mai affrontate prima, nè in amichevole, nè in occasioni ufficiali. La storia dei granata con le formazioni inglesi non sorride in quanto nei quattro precedenti contro Leeds ed Arsenal non è mai riuscita a vincere. 

Speriamo che sia la prima volta, una versione di tendenza che farebbe bene al calcio italiano.

Il pronostico della sfida vede un 1x condito da Over 2,5 e Goal

Probabili Formazioni Torino-Wolverhampton 

Il tecnico toscano sceglierà il suo solito 3-5-2. Ci sarà la possibilità di vedere dal primo minuto Armando Izzo, reduce da un infortunio patito nel match d’andata contro lo Shakhtyor. Ora, però, bisognerà fare estrema attenzione, perché l’avversaria che dovranno affrontare è ben più impegnativa. Quindi spazio per un centrocampo muscolare in grado di fermare la velocità degli inglesi. 

Davanti al portiere Sirigu si presenteranno in tre. I loro nomi sono quelli di Nkoulou, Bremer, Bonifazi, confermato dopo le ottime prestazioni avute contro lo Shakhtyor. A centrocampo sulle zone esterne spazio a De Silvestri sulla destra e Ansaldi sulla sinistra, mentre la diga centrale sarà composta da Rincon, Lukic e Meitè. In avanti conferma per la coppia d’attacco Zaza, Belotti. 

La formazione inglese vedrà tra le sue fila il giovane Cutrone, schierato sin dal primo minuto a fianco di Jimenez nell’attacco. Il modulo è speculare rispetto a quello granata, con tre difensori composti da Bennett, Coady e Boly. Il centrocampo sarà più folto, con la presenza di tre centrali quali Dendoncker, Moutinho e Neves, mentre ai loro lati ci saranno rispettivamente Jonny e Doherty.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Bonifazi, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Rincon, Lukic, Meite, Ansaldi; Zaza, Belotti. Allenatore: Walter Mazzarri

WOLVERHAMPTON (3-5-2): Patricio; Bennett, Coady, Boly; Doherty, Dendoncker, Moutinho, Neves, Jonny; Jimenez, Cutrone. Allenatore: Nuno Espirito Santo

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega